Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
 
Domande frequenti sul KAPE
Quante sono le lezioni del corso, e come sono strutturate?
Le lezioni del corso sono 12, a difficoltà progressiva. Ogni lezione è suddivisa in varie parti in cui possono esserci brani da leggere, esempi e spiegazioni grammaticali interattive, un vocabolarietto con i termini nuovi incontrati nella lezione e degli esercizi da completare e inviare al proprio correttore.

Quanto tempo ci vuole per terminare il corso?
Il corso è articolato in modo tale da essere molto breve, ma efficace. Il tempo è ovviamente variabile, dipendendo da molti fattori, non ultima la propria disponibilità. Uno studente motivato può anche portare a termine una lezione al giorno, dedicandovi circa mezz'ora. È comunque sconsigliato andare avanti nel corso prima di aver ricevuto la correzione degli esercizi dal proprio tutore, poiché aiuta a capire i propri errori e a fissare le regole.

Come funziona la spedizione delle lezioni?
All'interno di ogni lezione si trova una pagina di esercizi. Se si sceglie di completarla, e si è richiesto un tutore tramite la sezione servizio di assistenza, basterà cliccare sul pulsante di invio nella pagina stessa per inviare gli esercizi al proprio correttore. il correttore, a correzione finita, avverte il sistema informatico, il quale a sua volta provvede a spedire un messaggio di posta elettronica con allegata la correzione (più eventuali commenti) all'indirizzo fornito al momento dell'iscrizione al corso.

Chi è e a cosa serve il correttore?
Il correttore è la persona che corregge gli esercizi dei propri corsisti, cercando di assisterli nel caso ci fossero cose che non sono loro chiare. È sempre a disposizione, e può essere consultato anche in caso di dubbi o perplessità su un qualsiasi punto della lezione, nonché per curiosità sul mondo esperantista.

Quando devo inviare gli esercizi al mio correttore?
In ogni lezione si trovano degli esercizi (intermedi o di riepilogo). Non sono obbligatori, ma è consigliabile farli ed inviarli al proprio correttore prima di proseguire con la lezione, per non rischiare di portarsi magari avanti dubbi o incertezze su alcuna parte della grammatica.

C'è un punto della grammatica che non mi è chiaro. Cosa posso fare?
Contattare il tuo correttore. Ricorda: è a tua disposizione non solo per correggere gli esercizi, ma anche per aiutarti a sfruttare al meglio questo corso per imparare l'esperanto.
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia