"Nova Sento in Rete" n. 119 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 119     2000-02-13
> Lutto nella gioventu' esperantista italiana: il presidente Flavia si e' sposata!
> E~uropunia Esperanto-Kongreso en Ostende - Belgio
> Aligxiloj de la junulara kongreso en Honkong
> Manifestacio de SAT en Parizo okaze de la unua de majo 2000
> La 57-a Internacia Junulara Kongreso en Francio
> Linux in Esperanto
> Esperanto en la tag-jxurnalo USA TODAY
> Consigli per gli insegnanti
> Lettera su "La Stampa"


  Contenuto
LUTTO NELLA GIOVENTÙ ESPERANTISTA ITALIANA

IL PRESIDENTE FLAVIA DAL ZILIO SPOSATA!!

Ammettiamolo: è stata un po' la fidanzata d'Italia (almeno di quella esperantista)!

E ora, quando l'irreparabile si è compiuto, non ci resta che rimanere soli con i nostri pensieri carichi di mestizia: Flavia si è sposata!! Flavia si è sposata!!

Eppure, come sanno i saggi, la vita deve continuare. E quindi la nostra tristezza deve essere mitigata dalla speranza che la nostra Flavia non si dimentichi del movimento ma al contrario, ne allarghi la base con una gran quantità di rampolli.

Nell'attesa, non ci resta che augurare ogni felicità a Flavia ed Armando, novelli sposi!!

Francesco



Euxropunia Esperanto-Kongreso

La 4-a Euxropunia Esperanto Kongreso okazos inter la 27-a de aprilo kaj 1-a de majo en la ccemara belga urbo Ostende. La temo de la arangxo estas: "Ekologio, sxlosilo por la tria jarmilo".

La partoprenantojn atendas diversaj interesaj prelegoj rilate al la cxefa temo kaj al la maro. Okazos ekskurso al Bruselo, kie eblos viziti la sidejon de Euxropa Parlamento. Dum la kongreso okazos la jara cxefrenkontigxo de GEA (Germana Esperanto-Asocio).

Pliaj informoj kaj aligxo cxe:

Reinhard Pfluger

Deutschhernufer 45, DE-60594 Frankfurt/Main, Germanio.

(El Eventoj 178 - Januaro 2000)



SOMERO 2000

ALIGXILO POR LA INTERNACIA JUNULARA KONGRESO KAJ POR LA TRAJNA KARAVANO TRA SIBERIO

La aligxilo de la IJK en Honkongo estas trovebla kiel: http://www.esperanto.org/tejo/aranghoj/ijk56/IJKHonkongo.pdf

Tiun cxi pdf dokumenton vi povas printi kaj diskopii.

Bonvolu ankaux rigardi la retpagxon de la IJK por trovi aktualajn informojn, je: http://www.esperanto.org/ijk2000

Krome haveblas elektronika aligxilo je: http://www.esperanto.org/ijk2000/aligilo.html

Cetere, ankaux indas diskonigi informojn pri trajnkaravano al la IJK - informoj troveblas je: http://www.geocities.com/Karavano_2000

Amike,

Sjoerd



LA UNUAN DE MAJO 2000 SAT MANIFESTACIOS EN PARIZO !

Dum monatoj niaj belgaj gekamaradoj klopodis kontakti la sindikatistajn respondeculojn, por ke SAT havu sian lokon en la surstrata manifestacio en Bruselo. VANE ! Tio montras ke atendas nin grandaj klopodoj por konvinki la 'oficialulojn'. Tamen, niaj gekamaradoj esperas sukcesi por la Unua de Majo 2001 en Bruselo.

Sed, cxar urgxas la tempo, kelkaj parizaj SAT-anoj sin proponis por ke ni manifestaciu

La Unuan de majo 2000 en Parizo !

Jam kelkaj sindikatoj pretas akcepti nin en la kolektiva marsxo. Pliaj detaloj aperos en venontaj numeroj de Sennaciulo.

De nun, precipe neparizanoj kaj eksterlandanoj, bonvolu anonci sian alvenon (dato, horo, alvenloko) por ke la parizaj SAT-anoj povu organizi vian gastigadon. Tiujn informojn bonvolu sendi al la Sidejo de SAT.

"K. Barkovic"

< satesper@cybercable.fr >



LA 57a INTERNACIA JUNULARA KONGRESO EN FRANCIO

En auxgusto 2001, okazos en Francio, cxe Strasburgo, la 57-a IJK (Internacia Junulara Kongreso) ! Okaze de tiu kongreso, oni havis la ambiacian ideon organizi festivalon de strataj artoj por malfermi la kongreson al Malesperantio...

Eble vi mem estas artisto, aux vi certe konas kelkajn (esperantistajn aux ne) artistojn aux kulturajn respondeculojn... Mi bezonas kontaktojn : ne hezitu sendi al mi iliajn adresojn (precipe ilia interreta adreso, cxar mi precipe povas komuniki per interreto) !

Mi ankaux bezonas homojn por helpi min por la organizado...

Henrri De Sabates

< hodos@free.fr >

(el Esperanto-novajxservo RET-INFO - Hungario)



Linux in Esperanto

Con il mensile LINUX&C. di febbraio viene accluso un CD contenente una versione liberamente distribuibile di COREL LINUX

si tratta del noto sistema operativo che la COREL ha dotato di interfaccia grafica simile a Windows quindi utilizzabile anche dai meno esperti.

Un attacco diretto al dominio di Windows98 ... Simile a Windows ma Linux!!!!!!

Nelle opzioni linguistiche di questo sistema operativo si possono scegliere fino a 3 lingue preferite in sequenza utilizzate per visualizzare le informazioni

tra le lingue utilizzabili C'È l'ESPERANTO con tanto di bandierina e sigla ISO639!!!

Paolo Pellegrino

< licchio.rm@iol.it >



Esperanto en tag-jxurnalo USA TODAY

La grava usona tagjxurnalo USA TODAY aperigis en sia numero de la 27a de januaro artikolon pri la uzo de Esperanto por kristanaj celoj, aparte pri la lastatempa intereso pri gxi flanke de la katolika eklezio en Germanio. La artikolo mencias la publikan uzon de Esperanto pere de Papo Johano Pauxlo II. Gxi ankaux citas Esperantistojn Matthias Ulrich el Germanio kaj Ellen Eddy el Usono. La artikolo haveblas en la angla lingvo sur la reto cxe:

http://www.usatoday.com/usatonline/20000127/1883406s.htm

Jerald Veit

< jveit@execpc.com >

(el Esperanto-novajxservo RET-INFO - Hungario)



INSEGNAMENTO DELL'ESPERANTO: CONSIGLI PRATICI E UN PÒ DI TEORIA.

"COSA LEGGERE E COME LEGGERE"

Nella vita quotidiana leggiamo un'enorme varietà di testi: titoli di giornale, poesie, pubblicità, istruzioni, romanzi, ecc. Quando leggiamo usiamo diverse strategie di lettura in base a ciò che stiamo leggendo.

Quando leggiamo in una lingua straniera tendiamo a leggere un testo dall'inizio alla fine e siamo scoraggiati se non riusciamo a capire tutte le parole ed immaginiamoci i nostri studenti.

Possiamo aiutare i nostri studenti a prendere consapevolezza delle abilità di lettura che utilizzano leggendo nella propria lingua madre e aiutarli a sviluppare delle tecniche più efficaci quando leggono in una lingua straniera o in esperanto.

Sono 4 i modi principali di lettura e i nostri studenti devono fare pratica con tutte:

a.. Skimming: leggere un testo velocemente al fine di capirne le idee principali

b.. Scanning: leggere un testo al fine di ricavarne specifiche informazioni

c.. Lettura estensiva: comprensione globale di un testo

d.. Lettura intensiva: lettura di brevi testi in dettaglio

Gli studenti necessitano di sviluppare delle abilità globali, come ad esempio riconoscere lo scopo e la struttura dell'intero testo, ma hanno anche bisogno di abilità più dettagliate come ad esempio essere in grado di comprendere la relazione tra le idee all'interno di una frase e indovinare il significato di parole sconosciute.

È molto importante usare testi di lettura durante le lezioni.

Sebbene diversi testi richiedono la padronanza di diverse strategie di lettura e di diversi approcci, le nostre lezioni con lettura di testi dovrebbero includere alcuni, se non tutti i seguenti punti:

a.. attività pre-lettura (introduttive)

b.. pre-insegnamento della terminologia essenziale del testo da considerare

c.. prima lettura con 4-5 domande focalizzate sulle idee generali del testo

d.. seconda lettura per un esame più dettagliato del testo

e.. attività post-lettura: discussione o composizione basata sulle idee e la lingua del testo.



ATTIVITÀ DI PRE-LETTURA:

Prima di iniziare a leggere un testo è bene fare qualche attività di pre-lettura in quanto gli studenti:

a.. possono interessarsi all'argomento prima di iniziare la lettura

b.. iniziano a pensare al possibile contenuto del testo e così sarà più semplice la comprensione

c.. si rendono conto di ciò che già sanno e sono pronti ad "assorbire" nuove informazioni

Ecco alcuni esempi di attività:

a.. analizzare il titolo o una figura accompagnatoria ed ipotizzare un possibile contenuto del testo

b.. inventare una storia usando le parole chiave spiegate e fornite dall'insegnante

ATTIVITÀ DURANTE LA LETTURA:

Le attività da proporre dipendono dallo scopo per cui si fa leggere il testo, ad esempio le attività saranno diverse se si tratta di skimming o di scanning.

Comunque è sempre bene prima di tutto proporre una lettura veloce al fine di comprendere l'idea generale del contenuto. Dopo una seconda lettura è possibile fare domande più dettagliate.

Esempi di attività:

a.. rispondere a due o tre domande per verificare la comprensione globale

b.. rispondere ad alcune brevi domande specifiche

c.. trovare sinonimi

d.. dedurre il significato di alcune parole dal contesto

ATTIVITÀ DI POST-LETTURA:

Dopo che lo studente ha compreso l'idea principale e le parole chiave del testo, è bene che utilizzi i nuovi vocaboli in modo attivo.

Esempi di attività:

a.. discutere pro e contro le idee espresse dal testo

b.. scrivere una lettera di risposta al testo

Oltre a leggere durante le lezioni è bene incoraggiare gli studenti a leggere anche a casa fornendo articoli, brevi racconti e spingerli ad esplorare in Internet dove possono trovare svariato materiale in lingua.

LAURA BRAZZABENI

Commissione istruzione FEI

lbrazza@libero.it



LETTERA SU LA STAMPA

Cari amici,

su di Torino di mercoledì 2/2/2000 a pag. 25, è stata pubblicata una mia lettera inviata per e-mail, che vi trascrivo.

Ho adottato la nuova strategia comunicatavi con mia precedente : chiedere una lingua comune per l'Europa senza parlare di Esperanto. Quando questa idea sarà recepita come una necessità non ci saranno, io credo, alternative all'esperanto.

Provate a scrivere lettere personalizzate sullo stesso tema, e Buona Fortuna.

___________________

[ecco il testo pubblicato]

L'EUROPA HA BISOGNO DI UNA LINGUA COMUNE

Sarebbe utile parlare dell'importanza che ha la comunicazione scritta e verbale all'interno della Comunità Europea.

Gli USA con 350 milioni di abitanti usano praticamente una sola lingua il che facilita i contatti personali, commerciali, scientifici e sviluppo tecnologico. Così hanno da decenni un travolgente sviluppo economico.

L'Unione Europea con 370 milioni di abitanti, usa però 11 lingue, e ha da decenni uno sviluppo inferiore. Non credo che gli americani siano più intelligenti degli Europei. Ma la storia ha dato loro leggi, moneta e lingua in comune. Questi 3 fattori sono alla base della loro efficienza.

Dante Chierico - Schio - Vicenza

________________________

In realtà io avevo inviato il 27 Gennaio una lettera un po' più lunga.

Ve la allego perché dal confronto possiamo imparare come si può fare per dire l'essenziale con poche parole, cosa che è notoriamente molto difficile.

LA COMUNICAZIONE FATTORE INDISPENSABILE DI PROGRESSO.

Caro Direttore,

ritengo sarebbe utile che anche il Suo giornale trattasse dell'importanza della Comunicazione scritta e verbale all'interno della Comunità Europea.

Gli USA con 350 milioni di abitanti usano praticamente una sola lingua. La facilità della comunicazione scritta e verbale facilita sicuramente i contatti personali per commercio, scienza e sviluppo tecnologico. Gli USA hanno da decenni un continuo e travolgente sviluppo economico.

La U.E. con 370 milioni di abitanti usa però 11 lingue, ostacolo sicuro ai contatti fra le persone negli affari e nello sviluppo scientifico e tecnologico. La U.E. ha da decenni uno sviluppo sempre inferiore a quello USA. Non credo che gli Americani siano più intelligenti degli Europei. Per fattori storici gli americani però hanno in comune leggi, moneta e lingua.

Ritengo che questi 3 fattori siano alla base dell'efficienza del loro sviluppo scientifico economico ed industriale.

L'attuale Europa Unita con popolazione paragonabile a quella USA, ha pure molte leggi in comune, una comune moneta ma non ancora una sua lingua comune. Non pensa che questa deficienza sia uno dei motivi che ostacolano il suo sviluppo?

Ritengo che un dibattito sui giornali che tratti l'argomento LINGUA COMUNE per gli Europei, sia utile ed urgente per far progredire l'Italia e l'Europa, e per sollecitare i politici a prendere in considerazione anche l'interesse dei cittadini europei.

Cordiali saluti.

Dante Chierico - Schio - Vicenza

dachieri@theoffice.net
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia