"Nova Sento in Rete" n. 21 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 21     1998-11-05
-> Campagna per la Costituzione europea - Movimento Federalista Europeo
-> Hai gia' votato per le modifiche allo statuto?? - Framerio
-> Gutemberg, Manuzio e ora Kelter - Federico Gobbo
-> Ret-Radio - Anton Oberndorfer
-> Federico Breda -> nova adreso
-> Flavia Dal Zilio -> nova adreso


  Contenuto
DIFFONDI LA CAMPAGNA PER LA COSTITUZIONE EUROPEA HTTP://WWW.EURACTION.ORG

DIFFONDI QUESTO MESSAGGIO PER E-MAIL AI TUOI AMICI E CORRISPONDENTI!

CREA NUOVI LINK AL SITO HTTP://WWW.EURACTION.ORG

Questo messaggio viene inviato a sostegno della Campagna per una Costituzione europea promossa dall'Unione europea dei Federalisti e della Gioventù Federalista Europea in tutta Europa.

La nascita della moneta unica è un grande evento, che offrirà agli europei opportunità senza precedenti, ma che insieme porrà, in termini urgenti, il problema di un vero e proprio governo europeo e di una riforma delle istituzioni dell'Unione in senso democratico e federale.

È facile prevedere che nell'ambito degli Stati membri dell'Unione si manifesteranno forti resistenze di fronte alla prospettiva dell'abbandono della sovranità politica. Per questo potrebbe essere decisivo l'intervento nel processo dei cittadini, che fino ad oggi ne sono rimasti sostanzialmente esclusi.

Oggi gli strumenti della tecnologia informatica, e in particolare Internet, ci offrono una risorsa nuova e dalle potenzialità incalcolabili. Ognuno di noi può far pervenire a costo zero, da casa sua o dal suo posto di lavoro, le sue rivendicazioni democratiche ai detentori del potere e attivare una intera rete di corrispondenti, invitandoli a fare la stessa cosa. In questo modo ognuno di noi può diventare un moltiplicatore dell'efficacia di una iniziativa.

Nel mondo già molte campagne ideali, come quella per la messa al bando delle mine anti-uomo, sono state portate avanti con successo attraverso la strumento dell' E-mail. Noi possiamo dare un importante contributo perché questo strumento sia messo al servizio della causa ben più ambiziosa dell'unità europea e della democrazia, dando ai cittadini un ruolo di iniziativa che oggi essi non possiedono o comunque non sono in grado di esercitare.

In questo modo la rivendicazione dell'Unificazione federale dell'Europa si estenderà progressivamente ed acquisirà forza di mano in mano che la rete dei corrispondenti di allargherà. Gli uomini di governo e i Parlamentari nazionali e europei sono molto sensibili alle pressioni dell'opinione pubblica. Se la nostra iniziativa acquisterà dimensioni imponenti, ad un certo punto essi saranno costretti a cedere.

Ciò che ti si chiede è di inviare per E-mail l'appello che troverai presso il sito HTTP://WWW.EURACTION.ORG al capo del governo italiano, ai Presidenti delle due Camere, al Presidente in carica del Consiglio Europeo, al Presidente della Commissione e al Presidente del Parlamento Europeo, e insieme di inviare, sempre per E-mail, questa lettera al maggior numero possibile di tuoi corrispondenti.

I cittadini europei vogliono l'unità politica dell'Europa, e le reazioni all'invito saranno favorevoli. Del resto già migliaia di messaggi sono già partiti in tutta Europa. Dà il tuo contributo all'allargamento dell'iniziativa.

Movimento Federalista Europeo

mfe.it@agora.stm.it

gfe.pv@agora.stm.it

http://www.euraction.org

***

HAI GIÀ VOTATO PER LE MODIFICHE ALLO STATUTO???

Hai già votato??

Vi ricordo che si tratta di una questione di un certo rilievo e dunque vi suggerisco (se non avete già provveduto) di farlo quanto prima (per le sanzioni vi rimando al Nova Sento in Rete n.19).

Alcuni mi hanno chiesto informazioni su come votare (si o no).

Trattandosi di modifiche che sono imposte dalla recente normativa sulle ASSOCIAZIONI NON-PROFIT la FEI non può astenersi dal farle. D'altro canto non si può modificare lo statuto se non dopo delibera dell'assemblea dei soci.

Il voto è segreto e quindi NON VI DICO COSA HO VOTATO IO!!!

La redazione di NS in rete si raccomanda però di votare SI a tutti i quesiti!! :=)))

Ora, basta leggere (so che vi appassiona, ma smettete un attimo). ANDATE A VOTARE E DITE A TUTTI QUELLI CHE CONOSCETE DI FARLO SUBITO.

Framerio

***

GUTEMBERG, MANUZIO E ORA KELTER

La leggenda racconta che la Rete è nata libera e indipendente.

Un pugno di uomini un giorno, per passione, decise di mettere in Rete tutti i libri fuori copyright, a disposizione di tutti.

Così nacque il Project Gutemberg. Ben presto alcuni universitari italiani fecero lo stesso, ed ecco il Progetto Manuzio.

Infine, recentissimamente, un brasiliano ha fatto lo stesso per l'esperanto!

Il suo nome è Projekto Kelter. "Jacob Kelter (1869-1922) - leggiamo - fu il primo al mondo a stampare i soprassegni del primo volume di Zamenhof nel 1887, presso l'impresa del padre, H. Kelter, via Nowolipe, Varsavia."

Se avete dei testi fuori copyright in esperanto non esitate a contattare il responsabile del Projekto Kelter

(kultura@turing.unicamp.br , Kultura Centro de Esperanto KCE, caixa postal 1097, Campinas SP, 13901-970 Brazilo)!

Project Gutemberg: http://promo.net/pg

Progetto Manuzio: http://www.liberliber.it

Projekto Kelter: http://www.aleph.com.br/kce/kelter.htm

Federico Gobbo

federico.gobbo@esperanto.nu

***

RET-RADIO!

Newsgroups: soc.culture.esperanto

Dum vizito cxe Pola Radio ekestis la ideo registri satelitan elsendon de Pola Radio, konverti gxin al Real Audio kaj disponigi gxin en la reto.

Fakte cxiu esperantisto, kiu posedas satelitan ricevilon kaj interretan komputilon povus fari tion, kaj mi ankaux kore invitas partopreni en tiu cxi iniciato.

Vi trovos la unuan tian programon sub jena ttt-ejo: http://members.xoom.com/aldone/retradio .

Bonvolu raporti al mi pri la elsendo kaj skribi cxu vi sxatas partopreni en la iniciato.

Esperanta Retradio funkcias!

Iru al: http://start.at/retradio

Anton Oberndorfer

Gunskirchen - Supra Auxstrio

< aldone@hotmail.com >

Informo el Ret-Info de Eventoj - Hungario

***

FEDERICO BREDA -> NOVA RET-ADRESO

Federico Breda, mosxta prezidanto de Itala Esperantista Junularo, komunikas sian novan ret-adreson.

breda@firewall.dsa.unipr.it

La antauxa ne plu funkcias.

***

FLAVIA DAL ZILIO -> NOVA ADRESO

Flavia Dal Zilio, mosxta vic-prezidanto de Itala Esperantista Junularo, komunikas sian novan adreson.

VIA PASUBIO, 38

31100 TREVISO

La antauxa dauxre funkcias (t.e. oni ne detruis la domon) sed viajn leterojn ricevos alia persono: decidu mem se vi deziras dauxre uzi gxin ;-))).
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia