"Nova Sento in Rete" n. 290 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 290     2002-10-13
> Concorso 2003 per i corsisti
> Nova redaktoro por "Nova Sento in Rete" sercxata
> Per i giovani, un Capodanno speciale a Trier (Valle della Mosella - Germania)
> Elenco incontri esperantisti
> Interrogazioni parlamentari
> Kukurba semajn-fino en Francio (Grenoble)
> Sci-Fi Channel montras filmon en Esperanto.


  Contenuto
Concorso 2003 per i corsisti
Con il Patrocinio dell'Istituto Italiano di Esperanto.

LA I.E.J. (Itala Esperantista Junularo), volendo:
1) incentivare la partecipazione di nuovi esperantisti a corsi ed esami,
2) favorire la partecipazione di nuovi esperantisti ad un evento importante quale sarà il FESTIVAL IJF2003 (Pasqua 2003 a Savona).

HA DECISO di offrire dei premi ad alcuni di coloro che parteciperanno con successo ai corsi di 1° Grado organizzati dal I.I.E., o al corso via posta elettronica KIREK.

I REQUISITI per concorrere all'assegnazione dei premi sono:
- aver superato con successo, nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2002, l'esame di primo grado di Esperanto (in alternativa, aver terminato con successo nello stesso periodo il corso via posta elettronica KIREK).
- aver comunicato alla IEJ entro il 15 gennaio 2003, a mezzo posta (normale e/o elettronica), la propria intenzione di partecipare al concorso, indicando le proprie generalità e allegando prova dell'avvenuta certificazione.

Per i corsisti KIREK, poiché il portare a termine con successo il KIREK non è di per sè equiparabile al conseguimento del diploma di primo grado durante un esame IIE, esiste un'ulteriore condizione per fruire dell'eventuale vincita:
- durante il festival IJF2003, partecipare ad uno dei corsi di Esperanto che verranno organizzati e, entro il termine del festival IJF2003, aver superato con successo l'esame di 1° grado.

L'Istituto Italiano di Esperanto organizzerà durante il festival IJF2003 una Sessione Straordinaria di esami di primo grado per chi non avesse potuto partecipare ad una normale sessione in precedenza e per tutti coloro che intendessero affrontare la prova.

I PREMI in palio sono:
1) per il primo classificato, rimborso della quota di iscrizione allo IJF2003 (tariffa standard prima fascia) e delle spese di viaggio;
2) per il secondo classificato, rimborso della quota di iscrizione allo IJF2003 (tariffa standard prima fascia);
3) per il terzo classificato, rimborso del 50% della quota di iscrizione allo IJF2003 (tariffa standard prima fascia).

L'ASSEGNAZIONE dei premi verrà fatta dal Consiglio IEJ, con insindacabile giudizio, valutando anche l'impegno dimostrato durante le attività organizzate dalla IEJ, nel primo consiglio successivo al 15 gennaio 2003. I vincitori saranno informati personalmente e a mezzo stampa.

L'Istituto Italiano di Esperanto si impegna a dare la massima pubblicità all'iniziativa, portandola a conoscenza di tutte le Cattedre e invitando i propri Membri ad informarne gli allievi durante i corsi e gli esaminandi in occasione delle sessioni di esami di primo grado.

Per la IEJ, il consigliere incaricato
Flavia Dal Zilio
flavia.dalzilio@esperanto.it


NOVA REDAKTORO POR "NOVA SENTO IN RETE" SERCxATA

Vi cxiuj konas la retan cirkuleron "Nova sento", nuntempe redaktata de Francesco Amerio, nome de IEF (Itala Esperanto-Federacio).
En la cirkulero legeblas mallongaj informoj ital- kaj esperant-lingvaj pri la okazajxoj pasintaj kaj estontaj en Italio kaj eksterlande, kiuj povas esti interesaj por esperantistoj kaj simpatiantoj.
Nuntempe gxin ricevas preskaux mil abonantoj (senpage) inter kiuj pluraj simpatiantoj kaj kirek-lernant/intoj.
Francesco Amerio informis la estraron de IEF ke li intencas rezigni pri la tasko pro persona okupiteco.
Pro tio la estraro de IEF dum sia kunsido de la 28a de septembro, dankante Francesco pro lia gxisnuna (kaj ankorauxa) sindona laboro, decidis alvoki la italajn esperantistojn por trovi posteulon.
Kvalifikoj bezonataj estas:
> bona lingvo-kono
> facila aliro al komputilo
> bona kapablo mastrumi komputilon
> disponebla tempo.
Interesitoj sendu mesagxon kun detalaj indikoj pri la posedo de la bezonataj ecoj kaj kialoj por kandidatigo al
michela.lipari@esperanto.org
michela.lipari@libero.it

Michela Lipari


Per i giovani un Capodanno speciale a Trier (Valle della Mosella - Germania)

Quest'anno si terrà, come di consueto a cavallo di Capodanno, la 46-a edizione del famoso festival esperantista organizzato dalla Germana Esperantista Junularo (Gioventù Esperantista Tedesca): si tratta del famoso Internacia Seminario, meglio noto, tra i giovani, come IS.
L'IS è uno dei maggiori incontri esperantisti europei e ogni anno riunisce centinaia di giovani da molti Paesi del mondo. Quest'anno sarà organizzato a Trier, la romana Treviri, che è la più antica città tedesca. Il tema di base sarà l'ESTREMISMO. Si potrà partecipare a conferenze così come ad attività ludiche.
Questo incontro è ideato per i giovani, mentre per gli adulti e le coppie con bambini c'è l'Internacia Festivalo, che si tiene contemporaneamente ma in un altro luogo.
Treviri è raggiungibile abbastanza facilmente in treno, con l'Euronight che va da Venezia a Bruxelles, scendendo a Lussemburgo, da cui la città tedesca dista solo una quarantina di chilometri; in aereo si può arrivare direttamente a Bruxelles, mentre non ci sono voli diretti da Venezia o Milano per Lussemburgo.
Per maggiori informazioni su prezzi e scadenze, si può consultare il sito: www.internacia-seminario.de.

Michele BONDESAN
via Baroni, 26
45100 Rovigo RO
ITALIA
posta el.
______________________
Non è escluso che nelle prossime settimane si formino delle carovane di auto per Trier: chi ne avesse notizia è pregato di comunicarlo ai lettori di NSiR. Grazie.

Framerio


Elenco incontri esperantisti

Per avere un quadro completo degli incontri esperantisti programmati per i prossimi mesi e per decidere quale visitare quest'estate: http://www.eventoj.hu

Le stesse informazioni si possono ottenere in formato testo inviando un messaggio all'indirizzo: kalendaro@esperanto.org

Framerio


INTERROGAZIONI PARLAMENTARI

Il ministro Buttiglione non dà ancora risposta all'interrogazione parlamentare promossa da Disvastigo sulla discriminazione linguistica e presentata dal sen. Zappacosta e mi si dice che secondo suo costume non la darà per adesso. Tanto meglio: un'ottima occasione per moltiplicare le interrogazioni. Approfittiamone. Tutti coloro che conoscono dei politici/deputati/senatori o europarlamentari o loro portaborse -(e anche se non li conoscono vadano a conoscerli) mi chiedano materiale ed istruzioni. Non sono i politici a farci il favore di presentare l'interrogazione ma siamo noi che facciamo loro un favore offrendo la possibilità di fare bella figura con una interrogazione sulla discriminazione linguistica, problema senza colore. Va bene sia a destra che a sinistra.

La richiesta scritta al politico può esser fatta da voi a nome del gruppo esperantista locale (o a voi più vicino) o da Disvastigo firmando come referente locale o, meglio di tutto, a nome del comitato di difesa delle lingue e delle culture ALLARME LINGUA con maggiori possibilità di essere ascoltati come cittadini sensibili al problema della lingua e non come esperantisti pro domo sua. Poi la segreteria del politico penserà a formulare il testo definitivo e ai comunicati stampa. Comunicati stampa che farete anche voi mettendo in risalto maggiormente che l'iniziativa è partita dal gruppo esperantista o dall'agenzia Disvastigo o dal comitato riportando ad es. "L'on. Pinco Pallino di Padova ha presentato l'interrogazione..... su proposta di C:P:, membro del comitato .... Tale comitato vuole denunciare il degrado ..... Il comitato ritiene che nonostante le misure di attenzione e salvaguardia che si possano adottare sia impensabile ostacolare l'anglicizzazione della cultura se non si afferma il diritto dei popoli alla conservazione e allo sviluppo della propria lingua e all'uso per i rapporti internazionali di una lingua neutrale, non distruttiva, come può esserlo l'Esperanto, una sorta di indoeuropeo ricostruito.
Tutto da guadagnare per noi. Solo che bisogna muoversi. Giorgio

gbronzetti@infinito.it


KUKURBA SEMAJNFINO

De la 11a gxis la 13a de oktobro 2002 JEFO invitas vin partopreni novan kuiradan semajnfinon, en Molines en Champsaur (prononcu Molin en Sxampsor), inter Grenoble et Gap.

KUKURBA SEMAJNFINO
Post la terpoma kaj la miela semajnfino en Molines en Champsaur, JEFO invitas vin gxui la montaran auxtunon en tiu belega natura parko. Cxi-foje, nia temo estos: kukurboj, kaj ni povos kiel jam kutime kune kuiri supojn, tortojn, gratenajxojn...
Se la vetero agrablos, ni ankaux kompreneble ne maltrafos tiun okazon promeni en la montaro...

Kiel atingi la restadejon ?
De Grenoble : prenu la sxoseon N 85 (sxoseo Napoléon) en la direkto de Gap, gxis la vilagxo Chauffayer (proksimume 80 km).

De Gap : prenu la sxoseon N 85 (sxoseo Napoléon) en la direkto de Grenoble, gxis la vilagxo Chauffayer (proksimume 25 km).

En Chauffayer, sekvu la direkton ``Les Costes'', poste ``La Motte en Champsaur'', kaj fine ``Molines en Champsaur''. La restadejo estas funde de la vilagxeto, rekonebla per la sxildo ``Gîtes de Francè'.

Se vi ne sukcesas trovi la ejon, ne hezitu telefoni : 06 86 95 83 60
(Cédric Forgeau).

Aligxu hodiaux !

- Antauxpago : 8 EUR. Eksterlandanoj pagos surloke, por sxpari bankkostojn. Por Francoj, la aligxo validas nur post ricevo de antauxpago.

- Se vi malaligxos antaux la 8a de oktobro, vi rericevos vian antauxpagon. Post tiu dato, la antauxpago ne estos repagebla.

- Via aligxo estas transdonebla al alia persono, se vi skribe anoncas tion.
Ni algxustigas la kotizon, kiu ne povas malaltigxi.

- La nombro de litoj estas limigita je 35, tuja kaj frua aligxo certigas do cxeeston.

Vian aligxon kaj antauxpagon vi sendu al :
Rozenn Picard, 5 avenue des Brotteaux, F-01700 Saint Maurice de Beynost,
aux rete al : RPicard@esperanto.org --
Tel : 33 (0)4 78 55 27 26.

http://esperanto.jeunes.free.fr/eventoj/kukurba.htm


Sci-Fi Channel montras filmon en Esperanto.

Nova Jorko: Usona kabla televido montros malbenitan filmon. "Incubus" havos mondan debuton en la televido la 13an de oktobro en la Kanalo Sci-Fi Channel. Tio cxi estis la unua kaj la lasta filmo farita en Esperanto, la monda lingvo kreita de Dro L.L. Zamenfof. en jaro 1887. Post la debuto en Francio en la jaro 1965, la filmo estis forgesita dum 30 jaroj: en cxi tiu periodo la geaktoraro kaj la film-skipo estis viktimoj de serio da murdadoj, memmortigoj kaj sekvestro. En la trupo de la filmo, estas la aktoro William Shater, antaux lia mondfameco pro lia sukceso kiel Kapitano Kirk en la filmo Vojagxo en la Steloj. La historio de produktita filmo de la direktoro Leslie Stevens okazis en mistera insulo Nomen Tuumm, logxata de demonaj virinoj (succubi) kiuj fascinas virojn por poste mortigi ilin. La problemoj komencas kiam unu el la virinoj ekamas la viron rolulitan de Shater.
La informo aperis en la hejm-pagxo de la novajx-agentejo Estadao (en la hejm-pagxo estas spaco por fari komentojn.

http://tb.bol.com.br/simpleRedirect.html?
http://www.estadao.com.br/divirtase/noticias/2002/set/25/128.htm

El la novajx-agentejo Estadao, la 25an de septembro 2002
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia