"Nova Sento in Rete" n. 395 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 395     2004-10-29
> Esperanto - istruzioni per l'uso: Viaggiare con Pasporta Servo
> Pasporta Servo: richiesta urgente
> E' uscito il dizionario Zanichelli
> Kirek: l'esperanto in rete
> Corsi di Esperanto a Roma
> Cattedra di Milano: corsi di Esperanto
> Cattedra di Bologna-Parma: Corsi di Esperanto
> Corso di Esperanto all'Unitre' di Ancona
> Corso di Esperanto a Chiavari (GE)
> Corso e consegna borse di studio a Vercelli
> Korespondi deziras: 10 geknaboj el Rusio


  Contenuto
Esperanto - istruzioni per l'uso: Viaggiare con Pasporta Servo

Decine di migliaia di esperantofoni visitano ogni anno i molti incontri internazionali organizzati nel mondo ma molti di più viaggiano privatamente.

L'edizione del 2004 dell'annuario del Pasporta Servo contiene gli indirizzi di 1227 punti di accoglienza in 79 paesi con persone di ogni età bel liete di offrire il pernottamento, ed anche altro, gratuitamente nelle loro case ai viaggiatori di passaggio.

Nella scheda di adesione come ospitanti c'è scritto: 'La tuta mondo en via hejmò (tutto il mondo a casa tua): anche chi ospita conosce il mondo, senza muoversi da casa.

Il Pasporta Servo (in italiano: "Servizio Passaporto") è un'iniziativa assolutamente unica nell'Organizzazione Mondiale Giovanile Esperantista (TEJO) per viaggiare all'estero risparmiando, e avendo inoltre la possibilità di contattare direttamente la cultura locale, vivendola dalla casa di una normale famiglia e non da un albergo.

Va da se che la stessa esperienza si ripete poi visitando amici conosciuti per corrispondenza o durante gli incontri internazionali.

Se si effettuasse una ricerca gli esperantisti risulterebbero certamente tra i più giramondo in assoluto, sia perché si sentono dovunque a casa propria, non costretti a balbettare una lingua non propria, sia perché stimolati dall'esistenza di tanti punti di appoggio attraverso il Pasporta Servo.

Vi sono inoltre , vale la pena citarlo, delle Esperanto-domoj, come la Kulturdomo de Esperanto di Grésillon (Francia), un magnifico castello in un bel parco, o la Kultura Centro Esperantista di La Chaux-de-Fonds (Svizzera) in cui si svolgono tutto l'anno vari incontri culturali e vi si può alloggiare con una modesta spesa.

Il servizio risulta sviluppato soprattutto in Europa ma anche in Brasile, Stati Uniti, Giappone ed altri paesi extraeuropei . Viaggiare con l'esperanto significa scoprire il gusto romantico dell'andare per il mondo, del Wandern per secoli fonte di conoscenza e di maturità. Significa staccarsi di netto dall'odioso turismo di consumo, a caccia di immagini stereotipe da catturare, ma avere contatti umani che ti fanno sentire uomo tra uomini, e non straniero tra stranieri, ed arricchiscono il tuo mondo di sentimenti che porterai a lungo con te.

Per maggiori info:
http://www.tejo.org/ps
http://www.pasportaservo.org

Fonte: DISVASTIGO (www.disvastigo.it).



Pasporta Servo: richiesta urgente

La italaj pasportservuloj kiuj ankoram ne konfirmas sian aligxon kiel gastigantoj faru tion tuj por ne malaperi el la listo ! Por simpligi la proceduron skribu am telefonu al mi.

Dezirataj novaj gastigantoj precipe en cxefaj italaj urboj kie ne mankas samideanoj kiel precipe Milano, Romo, Napoli, Trieste, Genova.

SERCxATA LANDA ORGANIZANTO

Ultimi giorni per confermare o aderire alla Pasporta Servo. Scrivetemi o telefonatemi: gbronzetti@disvastigo.it 0871561301



È uscito il dizionario Zanichelli

È uscito ed è acquistabile nelle librerie il nuovo DIZIONARIO ESPERANTO-ITALIANO ITALIANO-ESPERANTO di Umberto Broccatelli, edito da ZANICHELLI.
. 520 pagine, formato 130 x 178
. oltre 24 000 voci nella sezione esperanto-italiano
. oltre 17 000 voci nella sezione italiano-esperanto
. introduzione alla lingua esperanto con elementi di grammatica
. Sezione fraseologica con oltre 240 frasi

Prezzo 14,6 Euro.

Per l'acquisto rivolgersi direttamente alle migliori librerie.

Umberto Broccatelli
Via G. Brodolini, 10 - 00139 Roma
tel. 0687135019
www.esperanto.it
www.esperanto.net



KIREK: l'esperanto in rete

Il kirek è un corso di esperanto in rete, costituito da dieci lezioni.
Ogni iscritto ha un proprio tutore personale, che lo segue passo dopo passo nel corso delle lezioni. Il corso è in formato html (pagina Web) ed ogni lezione viene inviata per posta elettronica.

Per informazioni ed iscrizioni, potete andare su http://iej.esperanto.it/kirek o scrivere a kirek@esperanto.it

Francesco Maurelli



Corsi di Esperanto a Roma

Il Gruppo Esperantista Romano "Luigi Minnaja" comunica che a Roma sono appena cominciati i corsi di esperanto in Trastevere, via S. Dorotea 23.
Corso base venerdì ore 17-18.30
Corso avanzato venerdì ore 18.30-20.
Saluti a tutti

Giorgio Denti
gmdenti@fastwebnet.it



CATTEDRA DI MILANO: CORSI DI ESPERANTO

Per la stagione 2004-2005 sono stati programmati parecchi corsi di esperanto di diverso taglio. Ecco il quadro riassuntivo:
1) - Corso di secondo grado a cura e con il patrocinio del Comune di Milano presso il suo Centro di Formazione in Via Marsala 8 Milano. Ogni mercoledì dalle 18.30 alle 20.30 dal 27 ottobre a maggio 2005. Costo: Euro 50 comprensivo del libro di testo. Insegnante: dott. A. Taccani.
2) - Corsi di primo grado presso la sede del Circolo Esperantista Milanese, ogni martedì dal 26 ottobre a maggio. Insegnante: dott. G. Daminelli. Costo: Euro 50 comprensivo dei libri di testo.
Preserale: dalle ore 18.00 alle 19.30 Serale: dalle ore 21.00 alle 22.30
3)- Corsi d'esperanto informativi di base, gratuiti e settimanali di un'ora organizzati presso ed a cura di:
a) - UNITRE di Milano presso Istituto Cattaneo. Al martedì, dal 19 ottobre a maggio, alle ore 15.50.Insegnante: dott. G. Daminelli
b) - UNITRE di Cormano (MI). Al giovedì, dal 14 ottobre fino a maggio, alle ore 15.00. Insegnante s-ano Gianni Conti
c) - UNITRE di Paderno Dugnano (MI). Al venerdì, dal 15 ottobre a maggio, alle ore 17.00. Insegnante: s-ano Gianni Conti
d) - UNITRE di Cesano Maderno (MI). Al lunedì, dal 25 ottobre a maggio, alle ore 15.50. Insegnante: s-ano Gianni Conti
e) - Circolo Culturale Erbavoglio di Milano, Via Orti 17. Al sabato, dal 2 ottobre, alle ore 15.00. Insegnante: s-ano Andrea Montagner
f) - Associazione culturale Noesis di Milano, Via Mambretti 25. Al lunedì, dal 25 ottobre, alle ore 21.00. Insegnante: s-ano A. Montagner
4) - Corso di esperanto informativo progredito, gratuito e settimanale di un'ora, organizzato da:
- UNITRE di Paderno Dugnano (MI). Al venerdì, dal 15 ottobre a maggio, alle ore 18.00. Insegnante: s-ano Gianni Conti



Cattedra di Bologna-Parma: Corsi di Esperanto

Per l'anno scolastico 2004-2005 sono stati programmati seguenti corsi:

Corso di primo grado presso il Coordinamento Provinciale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti, p.le C. A. Dalla Chiesa 7, 43100 PARMA. Ogni sabato dalle 16.00 alle 18.00 dal 23 ottobre a fine maggio 2005. Costo iscrizione al Centro:24 Euro. Cseh-metodo. Insegnante: Luigia Oberrauch Madella.

Corso avanzato presso la Parrocchia S. Cuore, p.le Volta 1, 43100 PARMA. Ogni venerdì dalle 15.30 alle 17.30 dal 22 ottobre a maggio 2005. Costo iscrizione gratuita. Libro di testo: Vojagxo en Esperanto-lando. Insegnanti: Vittorio Madella e Luigia Oberrauch Madella.

Corso di Orientamento linguistico in collaborazione con l'Associazione dei genitori "Non solo scuola" presso il "Punto Lettura" della Madonnina, via Amundsen 80, 41100 MODENA. Ogni giovedì dalle 17.00 alle 18.30 dal 7 ottobre a maggio 2005. Costo: 0. Cseh-metodo. Insegnanti: Luigia Oberrauch Madella e Vittorio Madella.

L'Associazione Esperanto "Giorgio Canuto" di Parma comunica che nella nostra città si organizzano due corsi di lingua internazionale Esperanto:
- un corso di base presso il Coordinamento Provinciale Centri Sociali Comitati Anziani e Orti, p.le Alberto Dalla Chiesa 7, ogni sabato dalle 16.00 alle 17.50 (prima lezione: sabato 23 ottobre 2004)
- un corso avanzato presso la parrocchia del "Sacro Cuore", p.le Volta 1, ogni venerdì dalle ore 15.30 alle 17.30 (prima lezione: venerdì 22 ottobre 2004).

Vittorio Madella




Corso di esperanto all'Unitrè di Ancona

Dal 11 Ottobre 2004, all'Unitrè di Ancona, è iniziato un corso di esperanto per l'anno accademico 2004 - 2005.

Gli insegnanti sono il presidente della FEI, Aldo Grassini, coadiuvato dalla vicepresidente del Gruppo Esperantista Marchigiano, Daniela Bottegoni.

Fin dalla prima lezione gli allievi hanno mostrato interesse per la lingua internazionale ed il movimento esperantista.

Mi auguro che, uno dei risultati del corso all'Unitrè, sia quello di produrre nuovi esperantisti che rafforzino "La Verda Pego" e, di conseguenza, il movimento esperantista italiano.

Marco Menghini
http://www.laverdapego.too.it



Corso di Esperanto a Chiavari (GE)

A Chiavari, presso Dopolavoro Ferroviario, iniziano il 27 ottobre un corso principianti e un corso di secondo livello.

I corsi si terranno fino a maggio con cadenza settimanale.
Insegnante Elisabetta Vilisics dell'Istituto Italiano di Esperanto, cattedra di Genova. vilisics@libero.it 0185 301016

Sandro De Riu
sandro@kri.it



Corso e consegna borse di studio a Vercelli

Anche a Vercelli si svolgeranno i corsi di I e II grado a partire dal 19 ottobre presso il Centro di Servizio per il Volontariato in via Vinzaglio 12 dalle ore 17 alle ore 18, tutti i martedì non festivi.

Inoltre il Gruppo Esperantista Vercellese organizzerà il 30 ottobre p.v. presso la sede del Centro di Servizio per il Volontariato in via Vinzaglio 12 alle ore 18 la premiazione di fine corso di Esperanto con l'assegnazione di tre borse di studio in memoria del prof. Mario Sola e di Antonio Cappello ad altrettanti studenti che hanno conseguito il diploma di II grado nell'anno scolastico 2003-2004.
Seguirà un rinfresco.
La manifestazione sarà preceduta da una S. Messa in memoria di Antonio Cappello alle ore 17 presso la chiesa di S. Bernardo in Vercelli.

Giovanni Reina




KORESPONDI DEZIRAS: 10 GEKNABOJ EL RUSIO

de: "Jacek"
Mia korespondamikino el Rusio instruas Esperanton al grupeto de 10 geknaboj kiuj estas en la agxo 12-13 jarojn. Sxi petis mian helpon en sercxado de partner-grupojn por korespondo. Mi opinias ke tiu fervora kaj gaja rondeto meritas nian helpon. Ja kun peno ni akiras junajn adeptojn por nia lingvo, kaj post kelka tempo ili foriras pro la manko de eblecoj praktike uzi Esperanton. Do, eble iu konas grupeton aux rondon de same gajaj kaj energiaj infanoj, kiuj dezirus ligi kontaktojn kun la rusaj amikoj?

Bonvolu skribi rekte al Elena:
La infanoj povas ankaux skribi perletere.
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia