"Nova Sento in Rete" n. 451 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 451     2005-11-18
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Linglese ha gi vinto?
> 2 Dicembre - Ancona - Premio Zamenhof e Premio Stoppoloni
> 8-11 Dicembre 2005 - Lingva seminario en Romo
> 18 Novembre: Conferenza stampa sul 91 UK - Firenze 2006
> www.esperanto.it: Tutti i corsi in rete
> Rosa nel pugno: Esperanto tra le battaglie della Rosa nel Pugno
> Jarfine al IF, en Trier, Germanujo
> Il vino degli esperantisti


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Linglese ha gi vinto?

Risposta di Sen Riain, diplomatico irlandese a Berlino, a chi crede
sinceramente che linglese abbia gi vinto, che si perso l'ultimo
treno, come affermano molte persone simpatizzanti dellEsperanto,
ritenendo per che ormai sia troppo tardi.

Da irlandese potrei rispondere che da noi dove, in anticipo sul resto
dellEuropa, gi tutti parlano fluentemente linglese e la maggioranza,
dopo quattro generazioni, ha gi perso la propria lingua irlandese esiste
addirittura un grande movimento che continua a lottare per lirlandese e
proprio per tale motivo NON accetta laffermazione che linglese abbia gi
vinto.

1. Se paragoniamo le lingue nazionali agli animali, linglese, che in
questi tempi la lingua pi forte, potrebbe essere il leone. Accettare il
dominio attuale dellinglese soltanto perch questa la realt, sarebbe
come accettare una situazione in cui belve senza catene vagano nel giardino
zoologico soltanto perch hanno distrutto le loro gabbie. In questo caso la
soppressione di tutte le altre bestie da parte dei leoni sarebbe tanto
sicura come la morte di tutte le altre lingue, se lattuale uso
internazionale dellinglese potesse continuare senza regole.

E da ipocriti fingere di non comprendere questo: Purtroppo le altre
bestie/lingue non sono state abbastanza forti da far concorrenza al leone
allinglese sul libero mercato. La loro morte dimostra soltanto la
superiorit del leone dellinglese. Quando ci sono enormi differenze di
forza tra le lingue, come ora, solo la legge pu renderci liberi mentre una
libert senza regole finisce per opprimere.

2. Linglese come lingua internazionale assomiglia alla prima automobile
prodotta in serie, il modello T Ford: quel modello rappresentava un
grande miglioramento rispetto alla situazione precedente, ma oggi chi
vorrebbe cambiare la sua nuova BMW con un modello T Ford? LEsperanto,
come lingua internazionale e sottolineo internazionale, uso che pu non
essere valido in altri campi rappresenta la pi moderna BMW, un aereo
oppure una bicicletta, a vostra scelta.

3. Linglese assomiglia a una rosa rossa, un fiore molto bello e
apprezzato. Ma chi gradirebbe un giardino colmo soltanto di rose rosse,
senza nessun altro fiore? In campo linguistico, lattuale uso
internazionale senza regole dellinglese pu produrre un giardino simile.

4. Anche il francese aveva vinto un secolo fa. Il latino aveva vinto
2.000 anni fa, ma ora dov'? Nonostante la vittoria dellinglese, se si
vuol commerciare in Cina, si deve imparare il cinese.

5. Siamo certi che tutti i parlamentari europei conoscono bene linglese?
In tal caso, a cosa servono gli interpreti? E in caso contrario, come si
pu affermare che esso di fatto ha vinto?

6. In Mongolia, chi parla inglese potr, forse, raggiungere il suo albergo
grazie al suo inglese; chi parla Esperanto pu dibattere con un mongolo, in
quella lingua, sulla cultura mongola.

7. A qualcuno che si vanta della sua grand padronanza dellinglese, potete
proporgli di chiarire, in inglese: A. Come si fa funzionare un mezzo di
trasporto? B. Come si cucina una frittata di patate? Chi sa l'Esperanto,
anche a livello medio dopo alcuni mesi di studio diligente, capace di farlo.

Sen Riain
Presidente dellUnione Esperantista Europea

Vedi http://www.esperanto.net, http://www.lingvo.org e http://www.lernu.net



2 Dicembre - Ancona - Premio Zamenhof e Premio Stoppoloni

PREMIO "ZAMENHOF" - LE VOCI DELLA PACE
IV EDIZIONE, VENERDÌ 2 DICEMBRE 2005
ANCONA, TEATRO SPERIMENTALE ORE 21,00
INGRESSO LIBERO

Riceveranno le preziose sculture bronzee, appositamente realizzate da Loreno
Sguanci:
Amnesty International per la lotta in difesa dei diritti umani
Sergio D'Elia per il suo impegno contro la pena di morte nel mondo
Moni Ovadia per aver messo la sua arte d'attore al servizio dell'jiddish, una
lingua ed una cultura minoritaria.

Con il Premio "Zamenhof" verr consegnato anche il Premio "Stoppoloni" - Le
Integrazioni Impossibili. Per il 2005 esso verr assegnato
all'Associazione "A
Roma, Insieme" per l'assistenza ai bambini che crescono a Rebibbia insieme
alle
madri detenute.

La serata sar conclusa anche quest'anno, dopo l'entusiastica accoglienza
dello
scorso anno, da un concerto della Fisorchestra "Citt di Castelfidardo" che
eseguir musiche di Albeniz, Bizet, Rossini, J. Strauss e Verdi.
La manifestazione organizzata dalla Federazione Esperantista Italiana in
collaborazione con Il Gruppo Esperantista Marchigiano "La verda Pego", con il
Patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Ancona e del Comune di
Ancona.

Sponsor: Citroen, Gruppo Pieralisi.

Ps. Per eventuali prenotazioni alberghiere rivolgersi a Daniela
Bottegoni, tel. 071-31602.


8-11 Dicembre 2005 - Lingva seminario en Romo
"Plibonigo de sia lingvokapablo!!!!"

Plibonigo de lingvokapablo vi povos atingi vizitante progresigan kurson. Se
vi ne povos partopreni al kurso ne forgesu investi iom da tempo por
plibonigo de via lingvokapablo.

IEF klopodos siaflanke, kunlabore kun lokaj grupoj, organizi kelkajn
lingvajn seminariojn, al kiuj vi estos varme invitataj partopreni.

La partoprenontoj al la kongreso, kaj ne nur, estos dankemaj al vi pro la
plibonigo de via lingvokono.

La unua ebleco plibonigi sian lingvokonon estos en Romo de la 8° ghis la
11° de decembro.

Dum tiuj tagoj la roma esperanto-grupo festos sian centjarighon per
solenajho en la chefsalono de la urbodomo (Sala della Protomoteca in
Campidoglio) per ioma turismado kaj per okazigo de du lingvaj seminarioj.

La unua celas la esperantistojn kiuj devas forpreni iom da rusto en sia
parolkapablo

La dua celas la esperantistojn kiu jam pretas por spertighi en sinsekva
interpretado

La duan gvidos s.ino Eliza Kehlet, german/danino emerita profesia
interpretisto che la Europa Komisiono en Bruselo.

Ghis baldaù
Giorgio Denti


La aligho al la seminario kostas 10 eurojn.

Eblas tranokti en dulitaj chambroj (kompleta pensiono) je 60 euroj tage.

Pliajn informojn che Michela Lipari tel. 06 39726198
michela.lipari at tiscali.it



18 Novembre: Conferenza stampa sul 91 Congresso Universale - Firenze 2006

Firenze. Venerd 18 novembre alle ore 12 presso la Sala stampa di Palazzo
Vecchio avr luogo una conferenza stampa di presentazione del 91 Congresso
Universale di Esperanto, che si terr a Firenze dal 29 luglio al 5
agosto 2006.

Allincontro saranno presenti Renato Corsetti, presidente dell'UEA,
Associazione Universale di Esperanto, Osmo Buller, direttore generale
dell'UEA, Giordano Formizzi, professore emerito Universit di Verona.

Il Comitato Organizzatore del Congresso


www.esperanto.it: Tutti i corsi in rete

Il sito www.esperanto.it ha recentemente aggiornato le proprie pagine
relative ai corsi di ogni genere, tradizionali e digitali.

Tutte le info le trovi sul sito, alle pagine
http://www.esperanto.it/html/insegnamento.htm

Framerio



ROSA NEL PUGNO: ESPERANTO TRA LE BATTAGLIE DELLA ROSA NEL PUGNO

ROMA - 10 NOV: I dirigenti della Federazione dei giovani Socialisti e
dellAssociazione Radicale Esperanto si sono incontrati nella sede del
Partito Radicale. Allincontro hanno partecipato il Segretario nazionale
della FGS, Gianluca Quadrana e il suo vice Francesco Mosca e, per lERA, il
Segretario Giorgio Pagano e il Vice-Segretario Lapo Orlandi.

Le due organizzazioni, partendo dalla priorit politica data da Boselli e
Villetti alla battaglia sulla scuola pubblica, in considerazione della
costituzione del comune soggetto politico radicale e socialista, hanno
convenuto che laspetto della comunicazione linguistica democratica quello
potenzialmente pi rivoluzionario sia nel suddetto ambito che, soprattutto,
per la costruzione di una cittadinanza europea di tutti e di ciascuno.

Pertanto hanno deciso di studiare iniziative congiunte in ambito italiano ed
europeo per lanciare una vera e propria campagna esperantista affinch la
prospettiva scandalosa delladozione della Lingua Internazionale come
lingua federale europea sia tra le battaglie politiche e programmatiche
della Rosa nel Pugno: a cominciare dal sostegno alliniziativa legislativa
di alcuni parlamentari del centrosinistra dintrodurre linsegnamento
dellesperanto tra le lingue straniere insegnate a scuola.

Info at LinguaInternazionale.it



Jarfine al IF, en Trier, Germanujo

Internacia Festivalo -
la tradicia jarfina arangxo bonvenigas vin en germana Trier -
kun tuttaga autobusa ekskurso al najbara Luksemburgio !

Karaj geamikoj,
jam 22-an fojon ni okazigas sukcese nian Internacian Festivalon.
Partoprenu ankau vi en internacia rondo el pli ol 20 landoj!
IF-kotizoj inkluzivas la logxigon en komforta cxambro (kun dusxo
kaj necesejo), tri mangxojn tage, la programon plus la silvestrajn
bufedon kaj balon! Partatempa partopreno lau apartaj kondicxoj.

Ni ofertas al vi dumtage altkvalitajn prelegojn pri kadra kaj
aliaj temoj, ekskursojn, urbajn promenojn kaj sportan aktivadon.
Vespere allogas nia distra programo, i.a. JoMo el Francio,
Mikaelo Bronsxtejn el Rusio, kvizo kaj folklora danco.
Nia granda silvestra bufedo (bankedo) inauguras la silvestran balon,
antaugxoju pri komuna festado de la nova jaro ...

En nia tuttaga ekskurso (fakultativa oferto) ni vizitos autobuse la
najbaran Luksemburgion. Brian Moon gvidos nin tra la pitoreska
parto de la cxefurbo kaj posttagmeze ni konatigxas kun la fama
vinvilagxo Schengen, kie antau 15 jaroj, sursxipe preterpasante la
vilagxon, oni subskribis la "kontrakton de Sxengen" (senlima vojagxo
de unu al alia lando). Kiel konate, jam 15 landoj aligxis al
"Sxengenio".

Trier estas la plej malnova urbo en Germanio. En niaj promenoj
"dumil pasxoj tra dumil-jara urbo" vi povas informigxi pri la diversaj
epokoj, cxefe pri la romia - kaj vi povas gxui la simpatian nuntempan
centron de Trier: la bazara placo estas unu el la plej belaj en
Germanio.

Eblas partopreni en plilongiga tago (fakultative, gxis la 4-a de
januaro) kun vizito al romia vilao kaj vespera vinfesto kun gustumado.
Niaj infanoj gxuas apartan porinfanajn programojn sub gvido de niaj
kunlaborantoj. Jam pli ol 30 infanoj estas aligxintaj!

La klerigejo estas moderna, komforta domo cxe la bordo de Mozelo,
kun agrablaj promenaj vojoj. Nur cx. 15 promenminutoj al la urba
centro kaj vidindajxoj (ekz-e romia "Porta Nigra" el la jaro 100 p.K.).
Ni disponas pri agrabla kafeterio (nia fama "Knajpo") kun E-etoso!
Pli ol multaj vortoj: navigu en niaj interretaj pagxoj, legu raportojn
de partoprenintoj, vidu la fotojn de pasintjaraj IF-oj ...
(retadresojn vd. malsupre).

Novaj gastoj ricevas bonvenigan rabatokuponon! Same disponeblas
niaj kutimaj rabatokuponoj por niaj longjaraj partoprenintoj.
Vi povas antaupagi al unu el niaj kutimaj gxirokontoj, en Germanio,
Belgio au Francio.

IF estas arangxo por familioj kaj plenkreskuloj, kun specifa programo
por mezagxuloj kaj infanoj. Ni celas lingve spertajn personojn, sed
laudezire okazas paroligaj kursoj, ekzemple por la partner(in)o.
La porjunulara arangxo IS okazas samtempe, sed ne samloke.
Cxu pliaj demandoj, cxu deziro pri pliaj informoj ? Skribu al ni.
Se vi informas pri via posxta adreso, ni volonte sendas la paperan
version de nia Dua Informilo.
Festu novjare kun ni, festu en internacia rondo!
Utiligu la eblecon de prezinda aligxo gxis la fino de novembro!

Bonvenon al IF, ni gxojas (re)vidi vin!
Hans-Dieter Platz
(IF-organizanto)
port.tel.int: +49-171-4964558 - en Germanio: 0171-4964558

El lastjara enketilo:
"Modela organizado, bela tradicio kaj solida reputacio..."

~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
INTERNACIA FESTIVALO - LA JARFINA OFERTO POR VI
22-a IF en germana Trier - nia kadra temo: Europo pligrandigxinta
== aktuala aligxstato: 165 personoj el 20 landoj ==
HDP at internacia-festivalo.de Interreto: www.internacia-festivalo.de

... IF-anoj varbas geamikojn:
vi kaj la novaj gastoj ricevas kroman rabato-kuponon



IL VINO DEGLI ESPERANTISTI

Che c' di meglio che bere un bicchiere di ottimo vino per brindare
alla nostra salute e, al tempo stesso, aiutare la FEI?
L'esperimento dello scorso anno ha ottenuto un tale successo che siamo
stati incoraggiati a ripetere l'iniziativa. Un vino di qualit ed
un'etichetta in esperanto che, stavolta, non ci richiama il Natale,
ma il Congresso Universale di Firenze con cinque animali, in
rappresentanza dei cinque continenti, che brindano con il vecchio
Zamenhof alla salute dell'esperanto!

Si tratta dello stesso verdicchio dello scorso anno (produzione della
Croce del Moro, denominazione di origine controllata, 13.5 gradi),
ma quest'anno sembra essere ancor pi buono!

Il prezzo: E. 5.50 la bottiglia.

Sono disponibili, per chi le vuole, due tipi di belle scatole-regalo
al prezzo di E. 3.00 per due bottiglie e 3,20 per quattro bottiglie.

Poich il prezzo del trasporto inalterato fino al peso di 100 kg., non
conveniente fare spedizioni per piccoli quantitativi. gli interessati si
rivolgano, pertanto, ai rispettivi Gruppi che organizzeranno ordinazioni
collettive.

Per le prenotazioni rivolgersi a: Livio Fioroni, tel. 02-89.12.57.34, Cell.
340-5975018 oppure ad Aldo Grassini, tel. 071-31602. .
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia