"Nova Sento in Rete" n. 543 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 543     2007-08-20
> Esperanto - istruzioni per l'uso: la Gioventu' Esperantista Italiana
> UK 2009 okazos en Bjalistoko - Pollando
> Universala Kongreso e "Il Miracolo Italiano"
> Ret-fotoalbumo pri la 63A IJK kaj UK-2007
> Intervista del Presidente della FEI in rete


  Contenuto
Esperanto - istruzioni per l'uso: LA GIOVENTÙ ESPERANTISTA ITALIANA

La Gioventu’ Esperantista Italiana (In lingua Esperanto: Itala Esperantista Junularo, abbreviato in IEJ) e’ un'associazione culturale giovanile che ha per fine la diffusione della lingua internazionale Esperanto.
L'associazione e’ sezione giovanile della Federazione Esperantista Italiana, della quale condivide lo Statuto e la condizione di Ente Morale (Per D.P.R. del 28/06/1956). In particolare, sottolineiamo i passi dello Statuto che sanciscono l'estraneita’ dell'associazione da ogni ideologia politica e da ogni fede religiosa.
L'associazione non ha fini di lucro ed e’ finanziata esclusivamente dai propri associati o da Enti di diritto pubblico relativamente a specifiche iniziative culturali; essa inoltre non svolge attivita’ d'impresa. Tutti i collaboratori sono volontari non retribuiti.
Sul piano internazionale, l'associazione e’ sezione italiana della TEJO, Organizzazione Mondiale della Gioventu’ Esperantista, che con l'Associazione Esperantista Universale e’ membro consultivo dell'UNESCO.
La Gioventu’ Esperantista Italiana fa parte del ristretto gruppo di associazioni giovanili selezionate dal Ministero degli Esteri a fruire di una sovvenzione per l'organizzazione di scambi giovanili internazionali con numerosi Paesi (Fra i quali Germania ed Austria, Polonia, Cecoslovacchia ed Ungheria, Spagna, Inghilterra).
Le attivita’ della Gioventu’ Esperantista Italiana comprendono le seguenti:
- Distribuzione di informazioni e di facilitazioni economiche ai giovani che intendono viaggiare all'estero (Attraverso il Servizio Passaporto, ad esempio, si ha accesso a migliaia di indirizzi di famiglie estere disposte ad ospitare).
- Informazione sull'Esperanto, sull'attivita’ dell'associazione e sulle iniziative delle associazioni estere.
- Organizzazione di seminari per attivisti, su temi specifici.
- Organizzazione annuale del Festival Internazionale Giovanile, cui partecipano ogni anno oltre 150 giovani dei quali circa la meta’ sono stranieri.
- Organizzazione di campi di lavoro internazionali.
- Organizzazione di gruppi internazionali di volontari per il soccorso a popolazioni colpite da cataclismi.

Chi desiderasse collaborare con la Gioventù Esperantista Italiana può visitare il sito internet http://iej.esperanto.it

Testo di Marco Bezzi - 1995
Adatatto e Rivisto da Francesco Amerio - 2003

**********************

UK 2009 OKAZOS EN BJALISTOKO

La nova Estraro de UEA decidis en sia kunsido la 9-an de auxgusto en Jokohamo, ke la 94-a Universala Kongreso de Esperanto okazos en Bjalistoko, Pollando, por omaghi la 150-an datrevenon de la naskigho de d-ro L.L. Zamenhof en lia naskighurbo mem.

La urbestro de Bjalistoko, d-ro Tadeusz Truskolaski cheestis la kunsidon, kune kun la prezidantino de Bjalistoka Esperanto-Societo, s-ino Elzbieta Karczewska, kaj s-ro Aleksander Zdechlik, kiu reprezentis la chefan Estraron de Pola Esperanto-Asocio.
D-ro Truskolaski transdonis al la Estraro alvokon de bjalistokanoj por okazigo de la UK en ilia urbo. Dum unu semajno ch. 3500 personoj subskribis la alvokon. Krom entuziasman akcepton de la urbanoj, la urbestro promesis vastan apogon de la urbo al la organizado de la kongreso.

GAZETARAJ KOMUNIKOJ DE UEA
N-ro 265
2007-08-10

**********************

Universala Kongreso e "Il Miracolo Italiano"

"Il Miracolo Italiano".
Cosi’ titolava a Tokyo il Kongresa Kuriero sotto la fotografia di una giovanissima neofita lucchese, Marta Giammattei, 18 anni, tutto pepe in corpo e nella mente, la quale, venuta al Congresso tanto per fare un viaggio con un amico di suo padre, il ben noto Diccon Masterman, e’ riuscita a stupire tutti, lanciandosi con il suo esperanto di appena una settimana a parlare con persone di ogni Paese e di ogni eta’ fino ad affrontare nel decimo giorno della sua era esperantista l'esame internazionale di primo grado, superato brillantemente con grande meraviglia degli stessi esaminatori.

Aldo Grassini

**********************

RETFOTOALBUMO PRI LA 63A IJK KAJ UK-2007

Ankoraux foje, ni, LKKanoj sincere dankas vin pro via partopreno en la 63° IJK!

Ni jam sukcese kolektis preskaux cxiujn fotojn de la 63a IJK. Vi nur malfermas tiun retpagxon por revidi viajn belajn geamikojn: LKKanojn, helpantojn, kongresanojn: http://picasaweb.google.com/tunggp

Se iu el vi havas vian privatan retfotoalbumon, bonvolu sciigi al ni.
Antaux dankon!

Mi fakte jam havas retpagxon pri IJK 63a de Psxemo (Pollando): http://foto.onet.pl/g317m,ggkglgkx0jkk,u.html?V=1

De Joung-long (Koreio): http://picasaweb.google.com/younglong.kim/200763AIJKEnHanojoVjetnamioFotojDe
ZhuXinViduPluEnPicasawebGoogleComZhuzhuxinxin
Pri UK (Jokohamo): http://www.k4.dion.ne.jp/~uk2007/espe/gheneralo.htm
http://picasaweb.google.com/irea.oficejo/UK2007FotojDeReTo

Ni estas esperantistoj kaj cxuj el ni gxuas IJKjn, UKjn kune!

Prezidantino de LKK (IJK 63a)
Mrs Ly

**********************

Intervista del Presidente della FEI in rete

Sul sito http://www.liberta.it/default.asp?IDG=708177001 e’ disponibile un'intervista ad Aldo Grassini, presidente della Federazione Esperantista Italiana in occasione dei 120 anni dell'Esperanto.

Framerio
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia