"Nova Sento in Rete" n. 548 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 548     2007-09-21
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Lo sviluppo della lingua
> Corsi per tutti i gusti
> L'Esperanto con il metodo diretto
> 6 Ottobre - Ago Tago
> 30a Settimana Universitaria dell'AIS
> Gruppo Esperantista Mantovano nel Volontariato
> Reggio Emilia, 23 Settembre - Incontro cultural-gastronomico
> Projekto Indighenaj Popoloj - revueto "La kalumeto"
> Decembro 2007 - 6a Novjara Renkontigho en Germanio
> Tea-Bulteno Septembro-Oktobro enretigita
> Filmoj parolataj en Esperanto!!!


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Lo sviluppo della lingua

Inizialmente lesperanto consisteva in circa 1000 radici, dalle quali
si potevano formare 10000 o 12000 parole.

Oggi i vocabolari di esperanto comprendono spesso 15000 o 20000
radici dalle quali possibile formare centinaia di migliaia di parole,
e la lingua continua ad evolversi: lAccademia di Esperanto controlla
le attuali tendenze. Nel tempo lesperanto stato usato per quasi
tutti gli scopi immaginabili.

La lingua stata proibita e chi ne faceva uso veniva perseguitato,
nell'URSS di Stalin, che la considerava una lingua da "cosmopoliti",
nella Germania di Hitler, per il quale era una lingua da ebrei (Zamenhof, il
suo inventore, era ebreo), e in molti altri stati europei (Spagna, Portogallo,
Polonia, Cecoslovacchia, Ungheria, Bulgaria e Romania). Questo
ha causato un ritardo di decenni nello sviluppo della lingua.

Per quanto riguarda luso domestico dellesperanto, oggi esistono
circa mille persone che lo parlano dalla nascita.

Universala Esperanto Asocio
Federazione Esperantista Italiana


CORSI PER TUTTI I GUSTI

Il corso di 3 grado in rete durato per tutto
l'anno scorso si è concluso con dei magnifici
esami a Pisa. Congratulazioni a Giorgio Denti,
Annarosa Andrei, Pino Lalli e Annamaria
Colacicchi, che hanno superato l'esame davanti ad
una commissione terribile (Renato Corsetti, Luisa
Madella, Laura Brazzabeni, Michela Lipari e Nicola Minnaja).

Gli esami di 3 grado saranno certamente ripetuti
in occasione del prossimo congresso, visto il
successo di quest'anno. Saranno ripetuti anche
gli esami di 1 grado (4 esaminati con successo
quest'anno a Pisa) e quelli di 2 se qualcuno si
presenterà (quest'anno nessuno).

* * *
Coloro che volessero incominciare la preparazione
per gli esami di terzo grado (e che siano già in
possesso del diploma di 2 grado) scrivano a me o
Luisa Madella .
* * *
Coloro che volessero incominciare la preparazione
per gli esami di secondo grado vadano in
http://www.esperanto.it/html/corsi/index.htm

e clicchino su:

Corso intermedio
<http://www.esperantoitalia.it/fei/mod.php?corso=3>Corso
di Esperanto (Gerda malaperis) di Nino Vessella
sul testo del libro di Claude Piron


L'Esperanto con il metodo diretto

L'Esperanto con il metodo diretto la versione italiana del recente
manuale di Stano Marcek Esperanto per rekta metodo. L'adattamento in
italiano stato curato da Luigia Oberrauch. Il libro, edito dalla FEI,
stato presentato dallo stesso autore nei giorni scorsi al congresso
italiano di Pisa, e si prefigura come una vera novit editoriale nel campo
della didattica.
Il Manuale, rivolto ai principianti, strutturato come metodo diretto con
brevi approfondimenti grammaticali in italiano a conclusione di ognuna
delle 22 lezioni. Ampiamente illustrato con gradevoli disegni, si presta,
oltre all'utilizzo tradizionale in aula, anche ad un percorso di
apprendimento autodidattico.

Il libro gi stato tradotto in numerose lingue: inglese, francese,
cinese, giapponese, coreano , russo, slovacco, portoghese, polacco e sono
anche in preparazione, tra le altre, le versioni in tedesco, spagnolo,
ungherese, greco, finlandese.

Trattandosi di metodo diretto, il manuale corredato dai seguenti ausili
didattici :
- 500 schede cartonate illustrate (estratte dai disegni del manuale
stesso), in formato A5 (19x14cm )
- un CD che offre la possibilit di proiettare su schermo le stesse schede
o di stamparle
- un CD con il testo in esperanto delle 22 lezioni in formato PDF.
Inoltre, per l'autodidatta disponibile un CD da ascoltare tramite
computer o I-Pod, con la registrazione dei testi in esperanto del corso.

L'Esperanto con il metodo diretto di Stano Marcek
Versione italiana a cura di Luigia Oberrauch
116 p., ed. FEI 2007, 9,00
(sconto del 33% per 3 o pi copie)

Instruaj bildoj por rektmetoda instruado
500 schede illustrate (19x14cm), 57,00

Instruaj bildoj por rektmetoda instruado
CD con 500 illustrazioni in formato pdf, 15,00

Elprinteblaj tekstoj
CD con il corso nella versione in esperanto in formato PDF, 15,00

Esperanto per rekta metodo. Modela elparolo
CD con i testi del manuale in esperanto letti ad alta voce, in formato MP3,
15,00


6 Ottobre - Ago Tago

Cari amici e amiche,
anche quest'anno si avvicina l'Ago-Tago, il 6 ottobre prossimo, giorno in
cui gli esperantisti di tutto il mondo si ritrovano nelle piazze delle loro
citt per ricordare che l'esperanto non solo esiste ancora ma che vivo e
ancor oggi vitale e utile strumento di dialogo fra i popoli.

Invito pertanto i gruppi locali ad attrezzarsi, se non l'hanno già fatto,
per essere presenti degnamente in questa occasione e di contattare per
tempo la sede della FEI, per avere sufficiente materiale da distribuire.

Data la coincidenza del week-end del 6 ottobre con la partecipazione alla
marcia della Pace del 7 ottobre Perugi Assisi, credo che in questo caso che
la coincidenza non potrebbe essere migliore per celebrare un Ago-Tago più
incisivo laddove alcune centinaia di migliaia di persone sfilano per
chiedere più pace e più diritti.

Ogni gruppo ha la sua autonomia decisionale per ritenere opportuna o no
questa manifestazione per diffondere l'esperanto, ma permettetemi di
considerare molto opportuna questa occasione e di invitarvi a partecipare,
qualsiasi sia il vostro orientamento nell'uso dell'esperanto.

Essere in tanti dietro una bandiera, così come siamo in tanti in Piazza
San Pietro, comunque porta i suoi buoni frutti

Vi aspetto la mattina del 7 ottobre a Ponte San Giovanni per marciare
assieme sino ad Assisi.

Un saluto!

Andrea Montagner
io at andreamontagner.it


30a Settimana Universitaria dell'AIS

Si è appena conclusa la 30a Settimana Universitaria dell'Accademia delle
Scienze (AIS) San Marino, che ha avuto luogo dal 2 all'8 settembre, ospitata
dal Centro Esperantista Riminese - Ecumenico e Solidale (CERES). Il
programma comprendeva otto corsi di cinque facoltà e sette conferenze
singole. I docenti sono venuti da Italia, Germania, Austria,
Bosnia-Erzegovina, Romania, Polonia.
L'ultimo giorno, in una splendida sala del Museo di Stato della Repubblica
di San Marino, gentilmente concessa dal Segretario di Stato agli Istituti
Culturali, Università e Affari Sociali, dott. Francesca Michelotti, si sono
svolti gli esami finali per il conseguimento dei titoli accademici dell'AIS.
Si sono presentate sette studentesse, quattro dalla Polonia, due dalla
Romania e una dalla Bulgaria; i titoli conseguiti sono stati due lauree di
primo livello, tre lauree di secondo e due dottorati di ricerca, uno dei
quali è stato una adozione di un titolo di pari livello conseguito
precedentemente in un'università nazionale.
I lavori organizzativi hanno portato all'elezione del nuovo Senato di cinque
membri, che resterà in carica dal 2008 al 2011 e che in larga parte
conferma quello precedente. Le funzioni sono state così suddivise: Fabrizio
Pennacchietti (Presidente), Carlo Minnaja (Vicepresidente), Reinhard
Foessmeier (segretario e ufficio stampa), Bengt-Arne Wickstroem (tesoriere),
Hans-Dieter Quednau (ufficio studi). Sono stati eletti anche sei
Vicesenatori tra i quali, per la prima volta, è entrato Mauro La Torre. Il
prof. Helmar Frank, primo promotore dell'AIS e suo infaticabile presidente
per oltre venti anni, è stato nominato Presidente Onorario.
La 31a Settimana Universitaria avrà luogo a Banja Luka (Bosnia-Erzegovina),
in linea di massima nella prima settimana di settembre 2008
I programmi dei corsi e tutte le informazioni sul sistema di studio presso
l'AIS e sul conseguimento dei gradi accademici sono reperibili presso
www.ais-sanmarino.org

Carlo Minnaja
Dip. Matematica Pura ed Applicata
Via Trieste 63
35121 PADOVA
http://www.math.unipd.it/~minnaja


Gruppo Esperantista Mantovano nel Volontariato

Il Gruppo Esperantista Mantovano stato invitato e parteciper alla Festa
provinciale del volontariato mantovano sabato 22 settembre con un gazebo in
piazza Marconi a Mantova. La mattina i gazebo delle associazioni saranno
visitate anche da scolaresche.

Graziano Ricagno


Reggio Emilia, 23 Settembre - Incontro cultural-gastronomico

Il gruppo esperantista reggiano LA KVARKATOJ vi invita
all'annuale incontro cultural-gastronomico il 23 settembre p.v. Quest'anno
saremo in riva al Po. Ci incontriamo davanti alla stazione di Reggio Emilia
alle 9.00 per poi partire in
pullman. La prima tappa a Guastalla per visitare con la guida la mostra
"Ferrante Gonzaga guerriero e vicer".
Quindi pranzeremo a Brescello, circondati dalle foto di Peppone e don
Camillo. Nel pomeriggio, sempre con la guida, si visita il paese, il museo
dedicato a Guareschi e
alle sue due creature e il museo archeologico con reperti dell'antica
Brixellum romana. L'ultima tappa nel negozio della ditta Benelli,
produttrice della famosa spongata,
dolce tipico reggiano di origine medioevale.
La quota di partecipazione di 50 euro.
Si prega di prenotare entro il 14 settembre p.v.
telefonando a
Cosetta 0522-960660
Cesira 0522-280737
oppure
coseber at tin.it
studio.nemmaprandi at libero.it


Projekto Indighenaj Popoloj - revueto "La kalumeto"

Erik Felker, , prizorganto de la Projekto
Indighenaj Popoloj de UEA, redaktas revueton en Esperanto: "La
kalumeto", kiun li sendas al interesig'antaj esperantistoj.

Bonvolu peti lin, se vi interesig'as.

La saman revueton en anglalingva versio estas sendata al pluraj
indig'enaj organizaj'oj en Norda Ameriko.

Renato Corsetti (Korseti), Via del Castello, 1
IT-00036 Palestrina, Italujo,


Decembro 2007 - 6a Novjara Renkontigho en Germanio
Jam kvindeko da alighintoj el dek tri landoj,
39 eksterlandanoj, 20 infanoj

Saluton!

Jam pasis la someraj renkontighoj, la suno brilas malpli forte,
necesas vesti sin pli varme, la tagoj mallongighas - autuno venas
nun (nu, en la norda parto de la tero).

Sed ne necesas perdi la esperon, post la grizeco venos novaj
renkontighoj, ech dum malhelaj tagoj de decembro ni povos ree
vidi unu la alian kaj ree festi en internacia rondo.

Mi do sincere invitas vin al la

6a Novjara Renkontigho (NR)
de la 27a de decembro 2007 ghis la 3a de januaro 2008
(kun plilongigo, Post-NR, ghis la 6a de januaro)
en Fckinghausen (apud Meschede, cent km nordoriente de Kolonjo)

- Kiu venos? Multaj mezaghuloj kun au sen infanoj, tre bonvenas
ankau pliaghuloj, junuloj kaj junaj plenkreskuloj - do miksita
internacia rondo. Chu vi hezitas? Nu, eble rigardu sur la liston
de la jamaj alighintoj chi-jare, de la pasintjaraj partoprenantoj
au rigardu la fotojn.

- Kio okazos? Prelegoj, diversaj kursoj (ankau lingvaj kursoj
por komencantoj, progresantoj kaj konversacia rondo), promenoj,
ekskursoj en la regiono, infana programo kun infana teatrajho,
plia teatrajho, koncertoj, silvestra festo, magia vespero kun
pluraj magiistoj ktp. Krome funkcios nia kafejo, kie vi trovos
kunbabilantojn dum la tago kaj ghis malfrue dum la vesperoj.

- Chu vi havas pliajn demandojn? Eble metu ilin al unu el la
partoprenintoj de antauaj jaroj au al mi, lu2007 CHE
esperantoland.org . Kaj se vi ne havas demandon? Nu, eble rigardu
nian retpaghon http://www.esperantoland.org/nr/ kaj (la demandoj
venos ... au) decidu tie alighi. Chi-jare vi cetere povos
malalighi ghis la 10a de novembro sen ajnaj kostoj - se estos ia
problemo. Se vi estas pli malpli certa, ke vi shatos partopreni,
ankau chi-jare ni (kaj la domo) estos tre dankemaj, se vi povos
alighi baldau.

Presebla informilo

Sur nia retpagho ankau eblas elshuti pdf-dokumenton kun la
informilo kaj alighilo
http://www.esperantoland.org/nr/novjara-renkontigho6-informilo-alighilo.pdf

Kanto pri NR de Jhomart kaj Natasha

Vi povas elshuti tiun chi kanton che
http://www.esperantoland.org/sondosieroj_filmoj/JhomartNatasha_NR.mp3

Mi deziras al vi chion bonan kaj multan ghuon en Esperantujo - en
unu el niaj renkontighoj au aliloke

Lu Wunsch-Rolshoven
EsperantoLand


Tea-Bulteno Septembro-Oktobro enretigita

Desideriamo farti sapere che, nella sezione File del gruppo
Associazioneesperantistatriestina, troverai un nuovo file appena caricato.

File : /2007 Tea-Bulteno Septembro-Oktobro.pdf
Caricato da : milususi
Descrizione : Informilo

Puoi accedere al file dal seguente indirizzo:
http://it.groups.yahoo.com/group/Associazioneesperantistatriestina/files/200
7%20Tea-Bulteno%20Septembro-Oktobro.pdf

Per ulteriori informazioni su come condividere i file con gli altri
iscritti al tuo gruppo, vai invece alla sezione di Aiuto al seguente
indirizzo:
http://help.yahoo.com/help/it/groups/files

Cordiali saluti,
milususi


Filmoj parolataj en Esperanto !!!

Jam estas en Esperantujo filmoj originale en Esperanto!!!!

Tuj vizitu www.imagu.com.br kaj konu iom pli!

Nia unua filmo estas Gerda Malaperis.
Gxi estas longdauxra (1 horo kaj 45 minutoj). Gxi estas bazita sur la
samnoma libro de la fama verkisto Claude Piron.
Ni lancxis gxin lastjare dum UK en Italio. Gxi estas parolata en
Esperanto, kaj la DVD enhavas subtekstojn en 7 lingvoj.

Cxi jare ni jxus lancxas "La Patro".
Gxi estas mezdauxra filmo (40 minutoj). Gxi estas bazita en la japana
literaturo, el verko de Kikuti Kan.
Parolata en Esperanto, la DVD enhavas subtekstojn en 13 lingvoj

Mendu cxe mendo at imagu.com.br

Acxetu nun!!!!

Karen Pereira

Dumviva Membro de UEA arep-z
www.imagu.com.br
imagu at imagu.com.br
mendo at imagu.com.br
skype: imagufilmo
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia