"Nova Sento in Rete" n. 574 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 574     2008-03-07
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Incontri in Italia
> Universita' di Torino - Il corso di Interlinguistica ed esperantologia
> Pasqua 2008 - Esami di esperanto al Festival Giovanile
> Aprilo 2008 - Napoli - Seminario "2008 Internacia Jaro de Lingvoj"
> Esperanto-muziko: www.vinilkosmo.com
> Nuovo corso ad Udine
> Luglio 2008 - Corsi di Esperanto a San Diego (California)
> Videoj pri arta festivalo "EoLA" en Rusio
> Parte, a San Pietro Infine (CS), lesperanto
> Alia formo de tromp-leteroj


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Incontri in Italia

L'elenco degli incontri esperantisti programmati in Italia disponibile
sul sito
http://www.esperantoitalia.it/renkontoj.htm

L'elenco degli incontri in tutto il mondo disponibile sul sito:
http://www.eventoj.hu/kalendar.htm


CORSO DI INTERLINGUISTICA ED ESPERANTOLOGIA
FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA
UNIVERSITÀ DI TORINO
ANNO ACCADEMICO 2007-2008

Quest'anno il corso di Interlinguistica ed Esperantologia
tenuto per affidamento dal prof. Fabrizio A. Pennacchietti
nel quadro del Corso di laurea triennale in Comunicazione
interculturale della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di
Torino ha avuto inizio lunedì 11 febbraio '08 e terminerà mercoledì
12 marzo '08.

Le lezioni (30 per ogni anno accademico) hanno luogo
di lunedì, martedì e mercoledì, dalle ore 8.00 alle ore
10.00, nel Dipartimento di Orientalistica, via Giulia di Barolo 3/A,
10124 Torino.

Vi partecipano regolarmente 17 studenti; altri
9 si sono registrati, ma presenziano saltuariamente.

Lunedì 11.02.'08 il corso è stato inaugurato alla presenza
del Dott. Federico GOBBO, dell'Università dell'Insubria
(Varese), che ha illustrato il suo corso in _power point_ "Lingua e
artificio", scaricabile da internet,
,
che costituisce parte integrante del programma d'esame.

Martedì 19.02.'08, dalle 9.00 alle 10.00,
gli studenti esperantisti Michael Boris Mandirola (Novara) e
Francesca Lomello (Virle Piemonte) hanno invece illustrato
in classe il programma del festival pasquale che la Gioventù
Esperantista Italiana organizzerà a Senigallia dal 19 al 25 marzo '08.

Il corso di Interlinguistica ed Esperantologia è pienamente ufficiale
essendo stato da tempo inserito nello statuto della Facoltà di
Lettere e Filosofia dell'Università di Torino e vi viene impartito
ininterrottamente dal 1994.

Per quanto riguarda l'anno accademico 2007-2008 si veda il
seguente sito internet:
<http://lettere.campusnet.unito.it/cgi-bin/corsi.pl/Show?_id=7455&sort=DEFAU
LT&search=interlinguistica&hits=1>

Prof.Fabrizio Pennacchietti
Torino


Pasqua 2008 - Esami di esperanto al Festival Giovanile

In occasione del prossimo IJF (Senigallia-AN 19-25/03/08), domenica 23
marzo 2008 alle 10,00 inizier un esame di 1 grado dell'Istituto Italiano
di Esperanto. La sessione aperta a tutti coloro che sono interessati e si
sentono preparati. I programmi dEsame dellIIE sono reperibili presso:
http://iie.esperantoitalia.it/programmi.html . Preannunciarsi comunicando
Cognome, Nome, Luogo e data di nascita inviando messaggio di posta
elettronica a: c.bourlot at libero.it entro luned 17 marzo. Portare un
documento valido e il necessario per scrivere. ammesso luso di
vocabolari di propriet dei Candidati. Costo: 12,50 Euro (compresi 2,50
euro per Attestato in caso di successo). Lesame finir nel pomeriggio; gli
Attestati saranno disponibili in serata (23/03). Arrivare puntuali! Sede
dell Esame: Albergo Stella, Lungomare Leonardo da Vinci 84/A, I-60019
Senigallia (AN). Informa: il Direttore dell IIE: Carlo Bourlot (tel
011-3970477).


Aprilo 2008 - Napoli - Seminario "2008 Internacia Jaro de Lingvoj"

SEMINARIO: 2008 Internacia Jaro de Lingvoj - cxu pliaj sxancoj por
Esperanto?

Napolo: 18/19/20 Aprilo 2008

Informoj cxe:
Nicolino ROSSI
nicolino.rossi at esperantanapolo.info
Komisiito de la Napola E-Grupo Harmonio kaj Progreso
Telefon-kontaktoj: hejme 081/7130806 - posxtelefono 333 8448711

http://www.esperantoitalia.it/renkontoj.htm


Esperanto-muziko: www.vinilkosmo.com

Vinilkosmo inauxguras la jaron per nova albumo de Jacques Yvart, kiu nun
resanigxas
post grava koroperacio. Pro la malsanigxo de Jacques kaj pro
teknikaj kaj administradaj problemoj tiu albumo farigxis mem
longa vojagxo; kaj tiel ankaux unu el la plej simbolaj albumoj
kiam ajn produktitaj de Vinilkosmo.

Tre surprizige estas, ke necesis represi la kodiskon de Duoble
Unu jam du monatojn post ties apero, la hiphopa kompil-projekto
renaskigxas post endormigxo, Carlos Devizia maturigas bizaran
albumon, krome aliaj kurantaj projektoj, kiuj plenumigxos en
2008, kun novaj malkovrindaj artistoj kaj verkoj, ili anoncas
ricxan esperantomuzikan jaron kun inspirigaj suprizoj.

Ni deziras al vi bonan legadon kaj plezurigan promenadon tra la
multnombraj novaj ligoj, kiuj konfirmas pli kaj pli la cxeeston
de Esperanto kaj de sia muzika scenejo en la interreto, ni dankas
vin, ke vi dedicxas al ni tiom de via tempo, gxis baldaux!

Nia kompleta katalogo cxe :
http://www.vinilkosmo.com


Nuovo corso ad Udine

Comunico che iniziato un nuovo corso:
- partecipanti: n. 8
- insegnante. Giacomino Martinez
- sede: associazione culturale "Amici del Salotto" (via Micesio, 31 - Udine)
- costo: gratis
- orario: dalle ore 10.00 alle ore 11.30
- tipo di corso: a carattere informativo.

Cordiali saluti.

Giacomino Martinez
giacominomartinez at yahoo.it


Luglio 2008 - Corsi di Esperanto a San Diego (California)

NASK - La Nord-Amerika Somera Kursaro
30 Giugno-18 Luglio 2008
University of California, San Diego

Insegnanti: Bertilo Wennergren (Svezia), Birke Dockhorn (Germania) e Lee
Miller (USA)
- Una magnifica localit sull'oceano presso una Universit rinomata in
tutto il mondo;
- tre settimane di corso intensivo di esperanto
- insegnanti e allievi da tutto il mondo
- programmi serali e fine settimana organizzati con musica, viaggi, giochi
ecc.

Per maggiorni informazioni: http://esperanto.org/nask
o contattare
Ellen M. Eddy,
11736 Scott Creek Drive SW, Olympia WA 98512
(360) 754-4563 * eddyellen at aol.com


Videoj pri arta festivalo "EoLA" en Rusio

Dum iom pli ol unu tago mi cxeestis en arta junulara E-festivalo EoLA-20,
okazinta 22-24 de februaro en Cxeboksary, Rusio.

La kerno de la festivalo (krom koncertoj, danckursoj ks) estis lauxgrupa
preparado de spektakloj laux popolaj fabeloj kaj legendoj. La spektakloj
estis preparataj tre intense, kun abunda uzo de teatraj kostumoj kaj muzika
akompano. La rezultoj estis suficxe spektindaj.

Interesigxantoj povas vidi mem per la cxi-subaj filmetoj. La lastaj du estas
kun subtitoloj.

http://video.google.com/videoplay?docid=-6097717136599057687 - kantas Maria
Kocxetkova

http://video.google.com/videoplay?docid=-1234735335295243529 - teatrajxeto
"Flava cikonio"

http://video.google.com/videoplay?docid=-8128835745188716937 - teatrajxeto
"Najtingalo"

http://video.google.com/videoplay?docid=-3083671335650797007 - teatrajxeto
"Trompema korvo" (komenca fragmento).

Andrej


Parte, a San Pietro Infine (CS), lesperanto

Ha costituito un momento cordiale e appassionante, lIncontro
sullEsperanto, che si tenuto il 1 marzo a San Pietro Infine (Caserta).
Seguiti con attenzione e partecipazione gli interventi che si sono
succeduti. Maurizio Zambardi, Presidente dellAssociazione Ad Fexum,
introducendo i lavori, ha parlato delle numerose e notevoli attivit
dellAssociazione, in particolare nel campo della cultura.

Amerigo Iannacone, scrittore e docente di esperanto, ha presentato
lesperanto, ha spiegato che cos e quali sono i motivi per cui si
dovrebbe adottare come lingua di comunicazione internazionale. Motivi che
si possono riassumere fondamentalmente in questi punti essenziali: 1) La
neutralit. Quindi una lingua che affiancandosi a quella nazionale, per la
comunicazione sovrannazionale, non privilegia e non mortifica nessuno,
perch mette tutti sullo stesso piano. 2) Lestrema facilit, essendo il
sistema grammaticale composto di solo sedici regole senza nessuna
eccezione. 3) La duttilit che ne consente ladozione in qualsiasi
ambiente, dalluso quotidiano a quello letterario, dal linguaggio
tecnico-scientifico a quello dellufficialit.

Nino Vessella, di Latina, insegnate di inglese e autore di vari libri, tra
i quali una grammatica dellesperanto in lingua swahili, e, in rete, un
Corano con la traduzione in esperanto, ha fatto un po di esempi di come
funziona la lingua e del suo sistema di lingua agglutinante, che consente
utilizzare in modo creativo gli affissi e gli altri elementi morfologici in
modo da rendere qualunque sfumatura di significato.

Molto interessante e anche particolarmente piacevole lintervento di Renato
Corsetti, Presidente della Federazione Italiana di Esperanto, e autore di
parecchi libri, tra i quali Lingua e Politica, Discriminazione, ed
altri libri di psicolinguistica. Corsetti uno che segue da sempre le
connessioni tra le idee politiche ed i riflessi sulle scelte linguistiche a
livello nazionale ed internazionale. Nel suo intervento sul tema, gi di
per s stuzzicante, Stive mmiez a tre o quatto sciantose e parlave
francese...: - identit e lingua in Italia nellanno internazionale delle
lingue, ha parlato delle mode che ci spingono sempre a seguire la lingua
del vincitore. Cos come una volta era in voga il francese e ci si
atteggiava di conseguenza (stive mmiez a tre o quatto sciantose e parlave
francese), oggi si imitano, a tutti i livelli, i modi americani.

Un saluto ha portato il poeta Nicolino Rossi, sanmarinese che vive da
decenni a Napoli, e scrive in esperanto.

Erano presenti anche, tra gli altri, il poeta formiano Giuseppe Napolitano
e il campobassano Antonio De Cristofaro.

seguito un interessante dibattito, con vari interventi da parte del
pubblico in sala, con domande ed esaurienti risposte.

stato quindi presentato il corso gratuito di esperanto che si terr a San
Pietro, a partire da sabato 8 marzo, ed articolato, come corso base, in
cinque lezioni a scadenza settimanale. Gi parecchie sono state le
iscrizioni al corso, che comunque aperto a tutti e chiunque
interessato, o anche semplicemente incuriosito, si trovi sabato 8, alle ore
16, a San Pietro presso la sede dellAssociazione Ad Flexum (Via Porzese,
n. 4 - 81050 San Pietro Infine).

Per informazioni: 0823901361, e-mail: maurizio.zambardi at libero.it


Alia formo de tromp-leteroj

Jam la duan fojon en du tagoj mi ekscias pri chi
tiu letero, kiu komencighas en Esperanto kaj
dauras en la franca. La homo aludas al
esperantista onklo, kiu estus estinta en rilato kun la alskribato.

Temas simple pri alia formo de la konataj
tromp-leteroj. Bonvolu simple ignori g'in. Nek
UEA nek la Afrika Komisiono, nek la polico de via
lando povas helpi vin. Simple, ignoru la leteron.

Amike

Renato Corsetti
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia