"Nova Sento in Rete" n. 632 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 632     2009-04-17
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Contributo per l'Abruzzo
> Una tonnellata di viveri per L'Aquila raccolti dalla IEJ
> Assemblea IEJ rimandata
> IFEF - Kongreso - Triesto 23-29/5/2009
> Il Tar del Lazio accoglie il Ricorso dei docenti di seconda lingua
> Cento anni di esperanto a Trieste
> 16 aprile - Inaugurazione mostra "100 anni di Esperanto a Bologna"
> 18 aprile - Milano - S.Messa in Esperanto
> 19 Aprile: a Torino Anna Maria Dall'Olio al premio Garcia Lorca
> Comunicazione urgente dalla segreteria di Milano


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Contributo per l'Abruzzo

La sottoscrizione, dal titolo "IEJ/IEF - HELPE AL ABRUCO", gi
attiva, ed avr termine il 30 aprile 2009. La somma complessiva
raccolta in tale data verr girata alla Protezione Civile. Della somma
raccolta verr debitamente dato conto, a partire dalla serata di
gioved 9 aprile, sulle pagine di <http://iej.esperanto.it/>.

Per inviare i propri contributi:

Conto bancario:
Federazione Esperantista Italiana - sezione giovani, conto n. 932107
Codice paese: IT
Codice BIC/SWIFT: MEDBITMM
Banca: BANCA MEDIOLANUM
ABI: 03062 - CAB: 34210
Localit : Basiglio
IBAN: IT84T0306234210000000932107, CIN: T
Causale versamento: "HELPE AL ABRUCO"

Conto UEA: ieja-z
Causale: "HELPE AL ABRUCO"

Vi preghiamo inoltre di compilare il modulo
http://iej.esperanto.it/tertremo2009/kontribuu.php?lng=it (mediante il quale
potrete decidere se rimanere anonimi o no).

Gli Esperantisti italiani
IEJ/IEF


Una tonnellata di viveri per L'Aquila raccolti dalla Gioventù Esperantista
Italiana

Mezza tonnellata di pasta, a cui si aggiungono altrettanti quintali di altri
prodotti di prima necessità, è stata raccolta dalla Gioventù Esperantista
Italiana nei giorni 7-8 aprile a Giulianova. Nella città adriatica era
previsto, durante il periodo pasquale, un incontro giovanile esperantista, con
partecipanti provenienti da tutto il mondo: annullata la manifestazione a
causa
del sisma - la Casa Maria Immacolata, sede dell'evento culturale, è stata
destinata all'accoglienza di persone rimaste senza casa - il gruppo dirigente
dell'associazione ha comunque raggiunto il comune abruzzese per dare un
contributo di solidarietà alle popolazioni colpite.

L'iniziativa è stata sviluppata in collaborazione con il Centro Sportivo
Italiano (sez. Teramo), con l'obiettivo di fornire generi di conforto alle
popolazioni colpite dal recente terremoto nella città de L'Aquila. Gli
attivisti hanno quindi raccolto presso tre grandi supermercati viveri e
prodotti per l'igiene personale generosamente offerti dalla clientela e anche
dal personale: quasi 500 kg di pasta, 120 l latte, 50 kg zucchero, 120 kg
pelati, 150 kg di alimenti in scatola e molti altri.

Michael Boris Mandirola, vicepresidente della Gioventù Esperantista Italiana,
esprime tutta la sua soddisfazione per il successo dell'iniziativa: "Sono
sinceramente commosso per come la cittadinanza di Giulianova ha aderito alla
nostra iniziativa, con un entusiasmo travolgente" . Non manca però anche il
rammarico per l'evento annullato: "È stato molto difficile dover annullare il
festival a due giorni dal suo inizio, ma siamo molto contenti di aver dato un
importante contributo. Sono sicuro che non mancheranno occasioni nei prossimi
anni per tornare a Giulianova e in Abruzzo, in circostanze più favorevoli".

Gioventù Esperantista Italiana
http://iej.esperanto.it/

--------------------------------
Esperanto Italia - FEI
Via Villoresi, 38, 20143 Milano
www.esperanto.it, ufficio.stampa at esperantoitalia.it


Assemblea IEJ rimandata

Il 12 aprile 2009 era previsto lo svolgimento dell'assemblea annuale della
Giovent Esperantista Italiana. Annullato il festival a causa del sisma che ha
colpito l'Abruzzo, anche l'assemblea non ha potuto aver luogo. Al pi presto
saranno date informazioni ulteriori relative alla prossima convocazione.

Michael Boris Mandirola


IFEF - KONGRESO
TRIESTO 23-29/5/2009

BANKEDO, MUZIKO, DANCADO
Mardon la 26an de majo, h. 19.30

FISA MENUO
Rizoto lau fisista arto
Envolvita fiso kun maraj fruktoj kaj legomoj
Laktuka salato
Poma rulajo
Kafo
Unu kvaron?litra vino, tipe loka,
Klarfonta akvo el Aurizina

VIANDA MENUO
Terpomaj kneloj kun raguo
Porka lumbajo rostita en pankrusto
Laktuka salato
Poma rulajo
Kafo
unu kvaron-litra vino, tipe loka
Klarfonta akvo el Aurizina

Ta m e n prikonsideru:
Eblecon elekti inter fisajo kaj viandajo, krome vegetaranoj (se estos) havos
eblecon gustumi apartan specialan menuon, vegetar?triestan!

Italaj kaj triestaj kanzonoj pligajigos la etoson, dum la dancemuloj senbride
kaj senhalte dancados lau la plej romantikaj melodioj kaj plej entuziasmigaj
ritmoj.
La tuto disvolvigos en aparta scenejo kies kulisoj estos cielo kaj maro:
maldekstre, surfone, la triesta golfo, alrigardante la blankan silueton de la
Kastelo Miramar', dum je viaj sultroj la tiam?kaj-tiamaj ekbriloj eligitaj de
la Lumturo de Ì Venko jetados lumajn perlojn en la plaudantan maron. Guste
antau vin.

Do, cio ci, tipe loka kun ital~triestaj muziko kaj kanzonoj, dancado
enkadrita
en neforgesebla teatro,
je la nura kosto de:
35,00 (tridek-kvin) euroj

PARTOPRENU LA KONGRESON, ALIGU http://ifef.free.fr/spip/spip.php?article49
MENDU LA PREFERATAN MENUON, KAJ

POR TIU CI PROGRAMERO KUNPORTU VIAN PLEJ BELAN VESTAJON POR PIROETI SUB LA
LUNRADIOJ.

Edvige
testudo.ts at gmail.com au noredv at tele2.it


Il Tar del Lazio accoglie il Ricorso dei docenti di seconda lingua

Il Tar del Lazio ha accolto il Ricorso dei docenti di seconda lingua "ai
fini del riesame": il ricorso riguarda il cosiddetto inglese potenziato a
scapito della seconda lingua comunitaria.
In attesa del testo integrale dellordinanza, il segretario dellERA Giorgio
Pagano rileva come linglese potenziato lede il principio del
multilinguismo, che caratterizza la politica linguistica europea e
discriminerebbe, in futuro, coloro che hanno studiato solo linglese da
coloro che hanno studiato anche unaltra lingua.

Daniela.Giglioli at democrazialinguistica.it


CENTO ANNI DI ESPERANTO A TRIESTE

Il giorno 15 aprile, alle h. 18, presso l'Antico Caffè S. Marco, in Trieste
ovviamente, presenteremo ufficialmente il libro - appena stampato - sulla
storia del movimento esperantista triestino.
Il libro, che si intitola:
CENTO ANNI DI ESPERANTO A TRIESTE,
edito dalla Biblion Edizioni di Milano, in 275 pagine racconta l'attivit dal
1906, anno di fondazione del gruppo, e presenta i profili di chi è stato
protagonista autorevole di questo periodo tempo per tanti versi travagliato e
denso di eventi. Il volume il primo di una collana predisposta dall'Editore
con il nome "Fronde sparte" e si potr acquistare anche nelle librerie,
oltreché presso di noi. Chi fosse interessato mi contatti.
È il frutto di un lungo lavoro, pi o meno di 3 anni, per trovare le
informazioni, i documenti, le memorie di quanto avvenuto. Non è stato facile,
n semplice. Abbiamo anche temuto di non riuscirci......
Esso rappresenta anche un enorme lavoro di gruppo, poiché parecchie persone
hanno contribuito alla sua stesura, alla ricerca delle fonti,
all'impaginazione, alla grafica, ecc ecc.
Tra queste citiamo prima di tutto Giuseppe Valente, e poi Giacomino Martinez,
Elda Doerfler, Amalia Zerpini, io stessa, ed anche Carlo Minnaja e Antonio De
Salvo i quali hanno revisionato il testo dandoci preziosi suggerimenti.
La stampa di un volume come questo ha richiesto un impegno finanziario di non
poco conto (almeno per noi), che abbiamo potuto superare grazie ad un
contributo della FONDAZIONE CRTRIESTE.
Chi avesse piacere di partecipare a questa presentazione, si faccia sentire,
noi ne saremo felici.

Edvige Tantin



16 aprile - Inaugurazione mostra "100 anni di Esperanto a Bologna"

vi informo che la Sig.a Lidia Testoni, pronipote di Achille Tellini, ha curato
la ricerca e organizzato la mostra "100 anni di Esperanto a Bologna" che si
inaugura oggi 16 aprile alle ore 17,30 presso la Libreria Marinelli (Via Riva
Reno 76). Rester aperta fino al 30.

Il Gruppo Esperantista Bolognese "A. Tellini 1912" ha collaborato con la
Sig.a
Testoni alla scelta del materiale di archivio per la documentazione.

Siete invitati a visitarla.

Korajn kaj amikajn salutojn.

Mario Amadei

amadeimario at iperbole.bologna.it


18 aprile - Milano - S.Messa in Esperanto

Avviso che sabato 18 aprile 2009, come ogni terzo sabato del mese, alle ore
16:45 verr celebrata una S.Messa in Esperanto nella chiesa di S.Tomaso in
Milano
(via Broletto angolo via S.Tomaso).
Da http://www.ueci.it/grupoj/Milano/ si possono scaricare i testi della
Messa e
dell'Omelia.

Giovanni Daminelli


19 Aprile: a Torino Anna Maria Dall'Olio al premio Garcia Lorca

Anna Maria Dall'Olio, socia del gruppo Esperantista Pistoiese - Umberto
Stoppoloni si classificata terza al premio Garcia Lorca con il racconto
"Gente cos per bene!" ed ha anche ricevuto una segnalazione per la poesia
"Mamma Lucia".
La consegna del premio avverr domenica 19 aprile, ore 10,00, presso il
circolo
arci Aldo Baraldo, Via Parma, 29, a Torino.
Coloro che abitano nelle vicinanze sono invitati a partecipare alla cerimonia
per poter festeggiare con Anna Maria.
Tutti i suoi samgrupanoj approfittano di questa comunicazione per rinnovare le
loro personali congratulazioni all'amica.

Nicola Morandi
el "Pistoja Esperanto-Grupo
- Umberto Stoppoloni"
Via dei Ciuti, 49/e
51100 Capostrada - PT
http://www.esperanto-grupo.it


Comunicazione urgente dalla segreteria di Milano

Chiediamo a tutti gli associati FEI presenti in questa lista e che
avessero effettuato dei pagamenti nel priodo dal 1 febbraio ad oggi, di
contattare la segreteria per accertarsi che essi siano regolarmente
pervenuti in sede.

Purtroppo la distribuzione della corrispondenza da parte delle poste
italiane - a causa di una radicale riorganizzazione (o meglio
disorganizzazione) degli uffici postali di zona - si nuovamente
bloccata.

Suggeriamo e ricordiamo di inviare possibilmente sempre in segreteria un
fax o un messaggio di posta elettronica con allegata ricevuta di
versamento, soprattutto per le cose pi importanti, tipo iscrizioni al
congresso mondiale di Bjalistoko o al congresso nazionale di Cassino.

Ringraziamo sentitamente per la collaborazione al fine di potervi
garantire i sevizi.

Alga Guernieri
segreteria FEI
Milano, 4 aprile 2009

tel/fax: 02-58100857
posta elettronica: fei at esperanto.it
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia