"Nova Sento in Rete" n. 641 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 641     2009-06-20
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Viaggiare con Pasporta Servo
> Calendario IEJ degli eventi esperantisti italiani
> Roma 5-6-7 luglio 2009 - Corso intensivo di lingua Esperanto
> Europa Esperanto-Ekzameno en chiam pli da lokoj
> 27 Giugno - "Dante poliglotta" a Vicenza


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Viaggiare con Pasporta Servo

Decine di migliaia di esperantofoni visitano ogni anno i molti incontri
internazionali organizzati nel mondo ma molti di pi viaggiano privatamente.

L'edizione del 2006 dell'annuario del Pasporta Servo contiene gli indirizzi di
1227 punti di accoglienza in 79 paesi con persone di ogni et bel liete di
offrire il pernottamento, ed anche altro, gratuitamente nelle loro case ai
viaggiatori di passaggio.

Nella scheda di adesione come ospitanti c' scritto: 'La tuta mondo en via
hejmò (tutto il mondo a casa tua): anche chi ospita conosce il mondo, senza
muoversi da casa.

Il Pasporta Servo (in italiano: "Servizio Passaporto") un'iniziativa
assolutamente unica nell'Organizzazione Mondiale Giovanile Esperantista (TEJO)
per viaggiare all'estero risparmiando, e avendo inoltre la possibilit di
contattare direttamente la cultura locale, vivendola dalla casa di una normale
famiglia e non da un albergo.

Va da se che la stessa esperienza si ripete poi visitando amici conosciuti per
corrispondenza o durante gli incontri internazionali.

Se si effettuasse una ricerca gli esperantisti risulterebbero certamente tra i
pi giramondo in assoluto, sia perch si sentono dovunque a casa propria, non
costretti a balbettare una lingua non propria, sia perch stimolati
dall'esistenza di tanti punti di appoggio attraverso il Pasporta Servo.

Vi sono inoltre , vale la pena citarlo, delle Esperanto-domoj, come la
Kulturdomo de Esperanto di Grsillon (Francia), un magnifico castello in un bel
parco, o la Kultura Centro Esperantista di La Chaux-de-Fonds (Svizzera) in cui
si svolgono tutto lanno vari incontri culturali e vi si pu alloggiare con una
modesta spesa.

Il servizio risulta sviluppato soprattutto in Europa ma anche in Brasile, Stati
Uniti, Giappone ed altri paesi extraeuropei . Viaggiare con l'esperanto
significa scoprire il gusto romantico dell'andare per il mondo, del Wandern per
secoli fonte di conoscenza e di maturit. Significa staccarsi di netto
dall'odioso turismo di consumo, a caccia di immagini stereotipe da catturare,
ma avere contatti umani che ti fanno sentire uomo tra uomini, e non straniero
tra stranieri, ed arricchiscono il tuo mondo di sentimenti che porterai a
lungo con te.

Per maggiori info:
http://www.tejo.org/ps
http://www.pasportaservo.org

Fonte: DISVASTIGO (www.disvastigo.it).


Calendario IEJ degli eventi esperantisti italiani

Segnalo che in fondo alla pagina principale del sito IEJ
(http://iej.esperanto.it) è disponibile, già da qualche tempo, un
calendario di eventi esperantisti italiani.

Il servizio non è ridondante rispetto al calendario pubblicato su
esperantoitalia.it, bensì complementare; si tratta infatti di uno
strumento rapido e diretto, che, grazie alla visualizzazione "a
calendario" (realizzata tramite Google Calendar), consente di inserire
anche eventi di interesse solo locale, "piccole cose" che non possiamo
elencare su esperantoitalia perché di importanza secondaria e/o a
scadenza ravvicinata. (Per dare un esempio pratico: ho saputo e
pubblicato oggi l'informazione relativa a un aperitivo esperantista
aperto a eventuali "curiosi" che si terr a Pesaro venerd 19 a casa
di un samideano del posto.)

Sono graditissime da parte di tutti le segnalazioni di corsi, di
piccole cerimonie aperte al pubblico (feste dei gruppi locali,
conferenze sull'esperanto, biciclettate, partecipazione del gruppo a
una fiera locale...) e di altri eventi simili. L'indirizzo a cui
scrivere è iej@esperanto.it. Perché il mezzo sia veramente rapido, è
necessario che chi mi scrive chiarisca bene titolo dell'evento, data e
ora, luogo, ed un eventuale testo bilingue di accompagnamento (a cui i
visitatori possono accedere cliccando sull'evento).

Per i komputilemuloj: Google Calendar permette di inserire il
calendario anche in altri siti web (come iframe): chi gradisce
l'iniziativa pu inserirlo sul sito del proprio gruppo, o sul proprio
sito/blog personale in esperanto. Chi è interessato al riguardo mi
scriva al mio indirizzo personale.

Fabio Bettani
fabio.bettani ĉe esperanto.it


Roma 5-6-7 luglio 2009 - Corso intensivo di lingua internazionale
Esperanto

Il Gruppo Esperantista Romano in collaborazione con l'Unione delle Comunit
Ebraiche Italiane e l'Università di Roma "La Sapienza" indice un corso di
intensivo di esperanto, in ricordo del 150 anniversario della nascita di
Lazzaro Ludovico Zamenhof, ebreo polacco, ideatore dell'esperanto.

Il corso durer tre mattine dalle 9.00 alle 13.00 e metter in grado di usare
l'esperanto al livello A1 del quadro di riferimento europeo.

Il corso completamente gratuito e si terr presso il Centro Bibliografico
dell'UCEI, Lungotevere Sanzio, 5, Roma.

Potranno essere acquistati a parte grammatiche, libri, vocabolari, ecc.
peraltro non necessari per il corso.

Informate gi ora della vostra intenzione di partecipare mandando un messaggio
a Renato Corsetti renato.corsetti@uniroma1.it o a
corso.di.esperanto@gmail.com
oppure telefonando al 3286315655.

Per informazioni sull'esperanto:
Segreteria: Via Villoresi, 38, 20143 Milano Tel./Fax 02.58100857,
fei@esperanto.it. o info@esperanto.it
Corsi di esperanto in rete: http://www.esperanto.it/html/corsi/index.htm
In generale www.esperanto.it


EUROPA ESPERANTO-EKZAMENO EN CHIAM PLI DA LOKOJ

En la sekvaj monatoj okazos pluraj sesioj de la novtipa ekzamensistemo de UEA
kaj la Shtata Lingvoekzamena Centro (ITK) el Budapeshto. La plej proksimaj
sesioj okazos dum la 65-a IJK (Liberec, Chehio; 20-21 julio), 94-a UK
(Bjalistoko, Pollando; 30 julio) kaj ARKONEs (Poznano, Pollando; 18-20
septembro). Plena listo kun datoj kaj la okazigotaj niveloj, kaj kun elshutebla
alighilo trovighas en

http://www.edukado.net/pagina/Sesioj+-+Ali o/22425//

Interesitoj bv. kontakti la indikitajn personojn kaj elshuti au peti
alighformularon kiel eble plej frue.

La ekzamenoj estas ellaboritaj lau la Europa Referenckadro je tri niveloj (B1,
B2 kaj C1). La postuloj de la unuopaj niveloj trovighas en

http://www.edukado.net/pagina/REFERENCKADRO/18364//#19864

Respondante al la normoj de la europa sistemo la ekzamenoj ne havas tradukan
parton kaj dum ili oni ne kontrolas movadajn kaj kulturajn konojn pri
Esperanto. Eblas fari la du partojn (skriban kaj bushan) ankau aparte en
diversaj lokoj kaj periodoj, kaj ricevi apartajn atestilojn pri ili. Por
atestilo pri kompleta ekzameno necesas sukcesaj rezultoj en ambau partoj de la
koncerna nivelo.

=====================
Gazetaraj Komunikoj de UEA
N-ro 330
2009-06-17


27 Giugno - Dante poliglotta" a Vicenza
Sabato 27 giugno, durante l'annuale FestAmbiente Vicenza, il Vicenza Esperanto
Centro proporr l'imperdibile spettacolo di Giuliano Turone: "Dante poliglotta",
una escursione semiseria nelle traduzioni della Divina Commedia, magistralmente
condotta dal samideano milanese.

L'inizio previsto per le ore 21, sul palco principale.
Durante tutta la manifestazione sar attivo anche l'abituale stand informativo
del gruppo vicentino.
Maggiori informazioni ed il programma completo si trovano su
http://www.festambientevicenza.org
amike,
daniele binaghi
--
http://www.pecorElettriche.it
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia