"Nova Sento in Rete" n. 646 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 646     2009-08-06
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Cos'e' Nova Sento in Rete?
> Al Congresso di Cassino a prezzi da Guerra Punica (solo giovani)
> Nuovo fumetto tradotto in esperanto: Diabolik!
> 29 Settembre - Chiavari (GE) - Concerto JoMo
> Torino - Concorso Letterario “Renato Pennazio”
> Literatura konkurso Liro-2009
> Milano - Gvidlibreto de la Muzeo de S.Eustorgio


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Cos'è Nova Sento in Rete?

Nova Sento in Rete è un servizio della Federazione Esperantista
Italiana e
della Gioventù Esperantista Italiana. Lo scopo è duplice:
a) raccordare gli esperantisti italiani con un bollettino rapido e
flessibile
b) fornire delle informazioni a chi si avvicina al movimento.

NSiR è nato nell'Agosto del 1997. Esso è completamente gratuito.

Chiunque può chiedere la pubblicazione di annunci, articoli o altri
contributi
a condizione che essi siano relativi al movimento.

In particolare sono graditi annunci volti al coordinamento degli
esperantisti
("gli esperantisti della Val Supata mi contattino per formare un
gruppo...") e
quelli relativi ad iniziative ed incontri esperantisti. Essi possono
essere
in
italiano o esperanto.

In ogni caso si consigliano testi brevi.

Per chi invece si fosse perso un numero di NSiR, l'archivio dei numeri a
colori ed arricchito con fotografie e grafica è disponibile sul sito:
http://nsir.esperantoitalia.it/

Buona lettura

Framerio


Al Congresso di Cassino a prezzi da Guerra Punica (Solo per giovani fino a
30 anni)
28 agosto al 3 settembre 2009

Prezzi così per pensione completa non si vedevano dal tempo della Prima
Guerra Punica.
16 euro è più o meno quello che la Repubblica Romana pagava per
mantenere
i prigionieri cartaginesi (che in effetti furono tenuti da quelle parti).

------------------------------------------------------------------

In occasione del 76° Congresso Italiano di Esperanto, che la Federazione
Esperantista Italiana organizza a Cassino (Frosinone) dal 28 agosto al 3
settembre 2009, sono disponibili ventisei posti letto riservati ai giovani
fino a 30 anni a condizioni straordinarie: vitto e alloggio a 16 euro al
giorno.

Il programma del congresso prevede seminari, conferenze, tavole rotonde,
dibattiti, ma anche momenti di svago ed escursioni (Caserta). La pagina
ufficiale del congresso, con informazioni dettagliate sul programma e
sulle
modalità di iscrizione, è italakongreso.esperantoitalia.it.

Per maggiori informazioni sulla possibilità di alloggio economico per
giovani: iej at esperanto.it.

------------------------------------------------------------------

È necessario comunicare al più presto l'adesione.

Il Comitato Organizzatore


Nuovo fumetto tradotto in esperanto: Diabolik!

A due anni di distanza dalla realizzazione di un albo di Rat-Man in lingua
esperanto, il progetto RoMEo propone un nuovo fumetto italiano nella
lingua
internazionale. Questa volta si tratta di Diabolik, il genio del male
inventato
dalle sorelle Angela e Luciana Giussani negli anni '60. La casa editrice
Astorina, che detiene i diritti sul personaggio, nella persona del suo
direttore
generale Mario Gomboli ha fin da subito trovato "molto interessante" il
progetto, facilitandone e favorendone la realizzazione; del resto per
Diabolik
le lingue straniere non sono una novità: conta infatti al suo attivo più
di
750
pubblicazioni, uscite non solo in Italia ma in tutto il mondo.
Nell'albo, di 144 pagine, compare la prima storia di Diabolik, "Il Re
del
Terrore", nella sua versione modernizzata da Alfredo Castelli e Giuseppe
Palumbo
uscita come "Remake" nel 2001 per i tipi di Astorina.
Corredano la storia alcune pagine che illustrano la genesi e lo sviluppo
del
personaggio, così come il mondo del collezionismo, che si avvalgono del
contributo di alcuni fan tra cui Lorenzo Altariva, cofondatore del
Diabolik
Club.
L'albo, pubblicato da Edistudio per FEI e IEJ, è disponibile al prezzo
di 6
euri
presso la Federazione Esperantista Italiana (www.esperanto.it) e presso
Edistudio (www.edistudio.it). Sarà inoltre disponibile presso l'UK in
Polonia,
lo IJK in Slovacchia e il Congresso italiano a Cassino.

Daniele Binaghi


29 Settembre - Chiavari (GE) - Concerto JoMo

26/09/2009 ore 21:00 Tenetevi liberi per questa data
jOmO in concerto - dal Guinness dei primati

Il cantante JoMo (Jean-Marc Leclercq), ben noto per la sua capacità di
intrattenere il pubblico cantando in parecchie lingue,(detiene il record
nel Guinness dei Primati, di 26 canzoni in 26 lingue), terrà un concerto
a Chiavari (GE), nel teatro all'aperto del parco di Villa Rocca,
organizzato dal Gruppo Esperanto Tigullio in occasione della giornata
europea delle lingue che si svolge sotto gli auspici del Consiglio
d'Europa.

Il concerto conterrà anche qualche canto in dialetto locale. Lo scopo è
di celebrare la Giornata Europea delle Lingue con un evento di alta
qualità, e sensibilizzare il pubblico sulla ricchezza del nostro
patrimonio linguistico, e insieme sulla sua fragilità e sul bisogno
di proteggerlo.

ulteriori informazioni sul sito del Gruppo Esperanto Tigullio:
http://tigullio.esperantoitalia.it
e nella pagina del Consiglio d'Europa, dedicata alla Giornata Europea
delle Lingue:
http://edl.ecml.at/


Torino - Concorso Letterario “Renato Pennazio”

L’Esperanto Centro di Torino, a ricordo del socio Renato Pennazio,
organizza un secondo concorso letterario dal titolo:

“QUANTO UN VIAGGIO HA INFLUITO NELLA MIA VITA”

Regolamento del concorso:
- Il testo sarà una novella o un racconto breve che non dovrà
superare le 5 cartelle in lingua Esperanto (ogni cartella non dovrà
superare le 30 righe)
- Gli elaborati, in 3 copie, dovranno essere inviati entro il 28
FEBBRAIO 2010, in busta chiusa a : Rosanna Perottino ­ Via Alfano 1 ­
10154
Torino.
- I lavori dovranno essere inediti e firmati con uno pseudonimo.
In un’altra busta chiusa, dovranno essere indicati il nome, l’indirizzo,
il
numero di telefono, l’indirizzo di posta elettronica dell’autore.

E’ possibile inviare i testi anche per posta elettronica a: ZORION99 @
LIBERO.IT.

In questo caso la segreteria garantirà circa l’anonimato .

- La giuria sarà composta da 3 Esperantisti torinesi.
- Saranno premiati i migliori 3 autori, ed il premio consisterà
nell’iscrizione gratuita al prossimo Congresso Italiano di Esperanto,
oltre
alla pubblicazione dei racconti su canali Esperantisti.
- Per le produzioni letterarie selezionate e pubblicate non si
riconoscono diritti d’autore.
- Ai sensi della vigente legge i dati personali forniti saranno
trattati esclusivamente ai fini del presente concorso.


Literatura konkurso Liro-2009

La Ondo de Esperanto denove invitas chiujn dezirantojn partopreni en la
tradicia literatura konkurso Liro. Chi-jare la organizantoj proponas tri
originalajn branchojn:

1. Originala prozo
2. Originala poezio
3. Recenzo de la romano Serpentoj en la puto de István Nemere
(Kaliningrado:
Sezonoj, 2009).

En la 1a (prozo) kaj en la 2a (poezio) branchoj oni rajtas partopreni per
ne
pli ol tri verkoj; en la 3a brancho (recenzo) nur per unu verko.

Sendu kvar tajpitajn, komputile kompostitajn au klare skribitajn
ekzemplerojn de la konkursajho al la sekretario de Liro, Halina Gorecka
(RU-236039 Kaliningrad, abon. jaŝĉik 1205, Ruslando). La konkursajhoj
devos
atingi la sekretarion antau la 1a de decembro 2009.

Subskribu vian konkursajhon per pseudonimo kaj aldonu slipon kun indiko
de la
pseudonimo, autenta nomo kaj poshta adreso.

Oni povas sendi la tekstojn kaj slipojn ankau rete, en apartaj mesaghoj,
al
la adreso sezonoj at yahoo.com.

Oni ne rajtas sendi verkojn, kiuj estis publikigitaj au premiitaj en aliaj
konkursoj.

La laureatoj ricevos diplomojn kaj libropremiojn. La organizanto ghis la
1a
de januaro 2012 havos la ekskluzivan rajton de la unua publikigo de la
ricevitaj konkursajhoj en La Ondo de Esperanto kaj elektronike. La
kopirajto
restas che la autoro, kiu konsentas cedi ghin senpage al la organizanto en
okazo de libroforma eldono.

Legu pli pri Liro
http://www.esperanto.org/Ondo/Ind-liro.htm

Sukcesojn!

Halina Gorecka
sekretario de Liro-2009


Milano - Gvidlibreto de la Muzeo de S.Eustorgio

Avviso che a Milano, gli esperantisti che visitano il "Museo della
Basilica di Sant'Eustorgio", possono ritirare gratuitamente la guida del
museo in Esperanto.

La guida, 40 pagine a colori, è offerta dal "Katolika
Esperanto-Centro" di Milano, dal "Cicolo Esperantista Milanese" e
dall'UECI con l'intento di creare un rapporto di collaborazione con i
numerosi centri culturali gravitanti attorno a detta Basilica.

La Basilica di San'Eustorgio è la più antica chiesa di Milano ed è
la terza chiesa più importante della città (dopo il Duomo e
Sant'Ambrogio).

Vedi: http://www.santeustorgio.it/

Recentemente è stato ristrutturato il suo museo, famoso per la Cappella
Portinari.

Avendo notato che erano presenti solo scritte in italiano ed inglese
abbiamo chiesto di poterci inserire con la ns. lingua anche perchè è
prevista una visita dei partecipanti del congresso della SAT.

È un inizio, se la cosa avrà il successo sperato, speriamo di poter
estendere l'iniziativa altrove.

Invito tutti gli esperantisti che hanno occasione di passare per Milano
di visitare il Museo e ritirare il "Gvidlibreto".
Facciamo vedere che ci siamo.

Il Museo è adiacente alla Basilica a 1600 metri da Piazza del Duomo.
Con il tram n. 3 da Piazza Duomo (via Torino) si scende alla 5a fermata
(Ticinese-24 Maggio).

Giovanni Daminelli
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia