"Nova Sento in Rete" n. 660 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 660     2009-11-12
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Musica
> 20 Novembre - Ancona - PREMIO ZAMENHOF e PREMIO Umberto Stoppoloni
> 14 Novembre - Torino: inaugurazione anno sociale e presentazione corsi
> 14 Novembre - Pisa - Zamenhofa mangxego
> Gioachino Belli in rete
> Mantova - Ricerca sui prestiti linguistici
> Esperantofono volenteroso cercasi...


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Musica

Di recente molte copie di un album musicale di soli brani in esperanto,
lanciato dalla Warner in Spagna nel Novembre 1996, ha raggiunto le vette
della classifica dei più venduti. Attualmente esistono parecchi artisti
e
gruppi che fanno musica in esperanto; quasi tutti collaborano con
l'associazione Eurokka (Esperanto-Rok-Asocio, FR-31450 Donneville,
Francia)
e pubblica cassette e CD con l'etichetta 'Vinilkosmò.
Molti di questi artisti si esibiscono anche nella loro lingua fuori dal
circuito esperantista. Da leggere la rivista Rok-gazet' interamente
dedicata alla musica originale. Tra gli altri menzioniamo: Amplifiki, il
primo complesso rock esperantista; Flavio Fonseca, cantautore brasiliano;
Jomo, rocchettaro di Tolosa; Jhomart e Natasha, dal Kazakistan; Kajto,
gruppo folk olandese; La Mevo, one-man-band giapponese, fa musica
elettronica; Persone, gruppo rock svedese, esegue solo brani originali in
esperanto.

Fonte e approfondimenti: http://www.esperanto.it/musica.htm


20 Novembre - Ancona - PREMIO ZAMENHOF e PREMIO Umberto Stoppoloni

Federazione Esperantista Italiana
Venerdì 20 novembre 2009 ore 21,00
ANCONA, TEATRO SPERIMENTALE "LIRIO ARENA"

ingresso libero

PREMIO "ZAMENHOF" Le voci della pace
Edizione 2009

Coniugi Ahmad ed Hayede Parsa
Ispirandosi ai princìpi della religione bahai, si sono trasferiti in
Africa
dove hanno dedicato la loro vita all'educazione dei bambini ed alla
formazione degli insegnanti secondo i valori dell'unità nella diversità e
della conseguente accoglienza di tutte le diversità a partire da quelle
religiose e razziali.

Roberto Mancini
Docente di filosofia teoretica presso l'Università degli Studi di
Macerata,
con serietà e rigore informa la sua attività scientifica ed educativa
allo
sviluppo di un'autentica cultura di pace, fondata sulla solidarietà tra i
popoli e la difesa dei diritti umani.

Shel Shapiro
L'impegno nello spettacolo si accompagna a quello generoso e solidale per
sostenere iniziative umanitarie in campo sociale ed educativo in Africa e
in Asia.

Premio "Umberto Stoppoloni"
le integrazioni impossibili ­ Edizione 2009

sito internet Site.it
che nel 1998 diventa un giornale on line con l’ambizione di fare
informazione tra le montagne dell’Abruzzo interno.

Condurranno la premiazione

Francesca Alfonsi
Andrea Carloni

In collaborazione con

Economia & Cultura
Gabriella Papini
IMMOBILIARE ELLE
MARIOTTI COSTRUZIONI

E con il Patrocinio di

Provincia di Ancona
Regione Marche
Comune di Ancona
Museo Tattile Statale Omero

Concluderà la serata il concerto del Quartetto con pianoforte

Laura Di Marzio violino,
Michela Zanotti viola
Alessandro Culiani violoncello
Anna Lisa Sorcinelli pianoforte

con musiche di Mozart e Schumann.

Alberghi consigliati (prezzi convenzionati per gli esperantisti)
Hotel della Rosa (presso la stazione ferroviaria), tel. 071-41388
camere singole E. 40, doppie E. 70, triple E. 81.

Hotel City (quartiere del Teatro Sperimentale), tel. 071-2070949
camere singoli E. 50, doppie E. 75, triple E. 84.

Per i posti in teatro riservati agli esperantisti telefonare a:
Daniela Bottegoni 339/8007222.


14 Novembre - Torino: inaugurazione anno sociale e presentazione corsi

Sabato 14 nov 09 - ore 10.30
INAUGURAZIONE della stagione 2009/10 con il seguente programma:
- Introduzione del presidente
- L'Esperanto su Internet
- Presentazione dei Corsi di Esperanto con lezione dimostrativa
Seguirà l'aperitivo

*************

PRESENTAZIONE DEI CORSI A TORINO
Sabato 14 Novembre, alle ore 10.30, in Via Garibaldi 13, c/o CSSR Sala
Gandhi, il Centro Esperanto di Torino terrà la presentazione dei corsi
gratuiti di Esperanto, con una lezione dimostrativa e l'intervento del
prof. Fabrizio A. Pennacchietti. I corsi si terranno ogni lunedì dalle
17.30 alle 19, a partire dal 16 Novembre. Per informazioni:
info at esperanto.torino.it

- Corso di I grado di Esperanto
Prof. Fabrizio A. Pennacchietti
A partire dal 16 Novembre 2009, tutti i lunedì dalle 17.30 alle 19
16 lezioni

- Corso di II grado di Esperanto
Prof. Pedro Aguilar
A partire dal 16 Novembre 2009, tutti i lunedì dalle 17.30 alle 19
16 lezioni

I corsi si terranno nella sede del Centro Esperanto di Torino
presso Centro Studi Sereno Regis, Sala Gandhi
Via Garibaldi 13, Torino

Per informazioni, info at esperanto.torino.it

--
Centro Esperanto di Torino
via Garibaldi 13 c/o CSSR - Tel: +39-01123416599
info at esperanto.torino.it
Incontri ogni lunedì a partire dalle 19:00


14 Novembre - Pisa - Zamenhofa mangxego

Sabato prossimo, il 14 novembre, a Pisa ci sarà il ritrovo degli
esperantisti per festeggiare, con un po' di giorni di anticipo, il giorno
di Zamenhof (quest'anno coincidente con il 150° anniversario della
nascita:
1859-2009). Il gruppo di Pisa, come tradizione, si è impegnato
nell'organizzazione della giornata, che prevede tre momenti:
- nella mattinata visita guidata gratuita alla mostra fotografica "Khumba
Mela" (vedi allegato): ritrovo alle 10.30 davanti a Palazzo Lanfranchi,
Lungarno Galilei 9;
- pranzo ore 13.00 da Rino, via Aurelia Nord 36 (abbastanza vicino alla
Stazione Ferroviaria Pisa San Rossore), si tratta del ristorante che ci ha
sempre ospitato con gentilezza e affabilità, fra l'altro mettendoci a
disposizione anche una saletta per la riunione del dopo pranzo;
- dopo pranzo, 17a riunione organizzativa degli esperantisti toscani (a
breve riceverete l'ordine del giorno e il verbale della riunione
precedente).

Venu kaj venigu,
Leonardo
pampal at freemail.it


Gioachino Belli in rete

Sul sito della FEI alla pagina
http://www.esperantoitalia.it/tradukitaj.htm
adesso trovate anche tutti i sonetti del Belli tradotti da vari
esperantisti italiani e raccolti da Antonio De Salvo.

Renato Corsetti


Mantova - Ricerca sui prestiti linguistici

Il gruppo di Mantova per l' anno internazionale delle lingue ha condotto
una ricerca sui prestiti linguistici (finanziata dalla Regione Lombardia),
uno studio sulle emoticon (le faccine dei messaggi) e un' inchiesta sulle
preferenze linguistiche (multilinguismo, esperanto, inglese) in un
campione
di soggetti adulti tramite questionario.
Sono nate tre pubblicazioni: 1) Inglano e dintorni (sui prestiti), 2)
Faccine: Emoticon e SMS (in 5 lingue tra cui l' esperanto); 3) Inchiesta
a
Mantova (con l' elaborazione dei questionari).

Graziano Ricagno
graziano.ricagno at libero.it


Esperantofono volenteroso cercasi...

Il sito del Partito Radicale è in tre lingue: accanto ad italiano e
inglese
c’è l’esperanto; occorrerebbe un’esperantofona/o esperto per immettere le
notizie in esperanto. Ringrazio fin d’ora chi potrà e vorrà
dare una mano. Daniela Giglioli
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia