"Nova Sento in Rete" n. 667 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 667     2010-01-06
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Informare che passione!
> Pasqua 2010 - Festival Giovanile in provincia di Trento
> 300 messaggi e iscrizioni da tutto il mondo per forum.esperanto.it
> Urbi et Orbi n. 17 - missione compiuta
> Bergamo - Esperantisti cercasi
> Espero Katolika 1976-1992


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Informare che passione!

Si è vero, informare è il tormentone che da sempre assilla chi fa attività
di diffusione e informazione a favore dell'esperanto. Questo perché
riteniamo che l'attività informativa sia essenziale per la diffusione
dell'esperanto e siamo fermamente convinti che la si può considerare uno
dei motivi principali per cui esiste la nostra federazione.
Perché in sinergia con i gruppi si possa sviluppare una proficua attività
di informazione e diffusione dell'esperanto è stato predisposto una gamma
di volantini e fascicoli da utilizzare come materiale informativo da
distribuire.
I gruppi e gli attivisti che vogliono organizzare chioschi informativi a
mostre, fiere, festival potranno richiedere alla FEI oltre ad una prima
dotazione di materiale informativo gratuito ed eventualmente del materiale
di arredo anche collaborazione per la ricerca di partecipanti al presidio
del chiosco.

Immagini a colori del materiale descritto da questo articolo sono
disponibili presso il sito http://www.esperantoitalia.it/matinfo.htm

Per qualsiasi chiarimento o necessità sull'argomento mandate un messaggio
per posta elettronica a:
Riccardo Pinori
napinori at tin.it
tel 06 58209279.


Festival 2010 a Roncegno (Trento): sono aperte le iscrizioni!

Sono aperte da pochi giorni le iscrizioni al Festival Giovanile
Internazionale 2010, che si terrà dal 31 marzo al 6 aprile prossimi a
Roncegno, splendida località della provincia di Trento, a 500 metri di
quota, direttamente raggiungibile in treno (è sulla linea
Trento-Venezia) o automobile (superstrada della Valsugana).

...Come? "Che cos'è il Festival Giovanile"?

È uno degli incontri esperantisti giovanili europei più popolari!
Partecipa sia chi parla già fluentemente l'esperanto, sia chi ancora
non lo conosce; e ognuno respira la particolarissima atmosfera degli
incontri giovanili esperantisti, fatta di amicizia, divertimento,
rispetto delle differenze. È possibile partecipare a costi molto
convenienti, con sacco a pelo e pasti autogestiti. Al Festival è
facile fare amicizia con ragazzi stranieri; in seguito ci saranno
tante occasioni per ricambiare la visita, ad esempio in occasione
degli incontri giovanili organizzati all'estero, oppure con il
Pasporta Servo.

Ogni anno viene scelto un tema per il Festival, su cui si svolgono
conferenze, discussioni, lavori di gruppo. I non interessati possono
scegliere corsi e gruppi fuori tema, come corsi di ballo, pittura,
difesa personale e così via. Non mancano un corso di esperanto per
principianti (che possono subito mettere in pratica quanto appreso) e
uno di italiano per esperantisti stranieri.

Il programma serale ruota attorno a concerti, spettacoli teatrali in
esperanto, passeggiate notturne in città e così via. Fino a notte
fonda funzionano il bar, la discoteca e la gufujo (una specialissima
sala da tè). Saranno inoltre previste un'escursione di una giornata e
una di mezza. Ma all'IJF niente è obbligatorio: ognuno decide
liberamente come gestire il proprio tempo.

Le iscrizioni sono già aperte e puoi scegliere di iscriverti in
qualsiasi momento, ma ricorda: i costi di partecipazione sono ridotti
per chi si iscrive entro il 31 gennaio.

Per tutte le informazioni: http://iej.esperanto.it/ijf/2010
Per reazioni e commenti:
http://forum.esperanto.it/BB3/viewtopic.php?f=4&t=80
Il modulo di iscrizione:
http://iej.esperanto.it/ijf/2010/formularo.php?lingvo=it

--
Fabio Bettani
http://forum.esperanto.it - http://giovani.esperanto.it


300 messaggi e iscrizioni da tutto il mondo per forum.esperanto.it

300 messaggi, e iscrizioni da tutto il mondo per il forum italiano di
esperanto in due mesi di vita

forum.esperanto.it, forum della gioventù esperantista italiana, ha
raggiunto il traguardo dei 300 messaggi in tre mesi di vita. Pensato
come un nuovo strumento per i giovani (ma non solo!), questo spazio
internazionale di comunicazione è aperto a tutti per condividere
esperienze, imparare la lingua, coordinare le iniziative, conoscere
nuovi amici e tanto altro!

Sei alle prime armi con l'esperanto ed hai qualche dubbio di
grammatica? Vuoi metterti alla prova o semplicemente scambiare le tue
opinioni? Vuoi conoscere meglio le attività della Gioventù
Esperantista Italiana? Hai voglia di 'darci una manò? Iscriviti a
forum.esperanto.it

Massimo Ripani
Itala Esperantista Junularo
Gioventù Esperantista Italiana
iej.esperanto.it
forum.esperanto.it


Urbi et Orbi n. 17 - missione compiuta

Dicono che il 17 porta sfortuna, ma anche questa volta è andata molto
bene !
Certo che partire da Milano alla vigilia di Natale con freddo e neve ed
essere il giorno dopo in Piazza S. Pietro che sembrava d'essere in
estate... anzi in paradiso !
Certamente in paradiso, per noi esperantisti, quando ci vediamo attorniati
da una folla che ci fotografa, che ci fa mille domande, che si congratula
con noi, che di loro volontà ci chiede un nostro foglietto..... amici
esperantisti, questo si che è un paradiso, e chi non lo ha provato almeno
una volta, non sa quanto ha perso !
Come al solito, il nostro "grande" Sarandrea subito al pomeriggio
stesso di
Natale ha messo in rete sia tutto il testo dell'omelia del Papa che molte
foto da lui scattate
http://www.ikue.org/Kristnasko2009/kristnasko2009.htm ,oltre a queste vi
mando pure una mia che è riuscita abbastanza bene e che contiene quasi
tutti i principali "pionieri" di queste nostre "Urbi et Orbi".
Con ogni
probabilità, da questa foto, vorrei fare una gigantografia (metri 4 x 3)
da
mettere nel mio www.giardinoesperanto.com e così completare l'ultimo
tassello mancante.
Arrivederci alla prossima Pasqua, per la 18° "Urbi et Orbi"
Gianni Conti.


Bergamo - Esperantisti cercasi

Sono Gianni Del Pizzo, abito ad Albino (Bergamo),
desidero contattare esperantisti/neo esperantisti in zona
per formare un gruppo.

E-mail a cui scrivere per gli interessati:
gianni.delpizzo at gmail.com


Espero Katolika 1976-1992

No, scusate, non invio un necrologio di qualcuno vissuto solo 16 anni. Si
tratta di un periodo di tempo in cui è stata pubblicata la rivista
Espero
Katolika. Tutti i numeri pubblicati in quegli anni (più altri a pezzi e
bocconi) si possono léggere in rete "tutto d'un fiato" senza
interruzioni.

Un lavoraccio, davvero, che continua da 4 anni.

Date un occhiata, ma soprattutto usate il motore di ricerca:
http://www.esperokatolika.org/revuoserco2.html

le sorprese faranno molte.

Tanto per dirne due:
http://www.esperokatolika.org/ek19761980/ek1978_04.htm#7
http://www.esperokatolika.org/ek19861990/ek1988_1112.htm#7

Come pure:
http://www.esperokatolika.org/ek19611965/ek1964_01.htm#15

http://www.esperokatolika.org/ek19711975/ek1974_06.htm#7
(segretaria del premio era.....)

http://www.esperokatolika.org/ek19661970/ek1968_01.htm#18
(Stoppoloni)

Se poi vi piacciono le "brokantajxoj", fate un giro nel 1937
http://www.esperokatolika.org/ek19361940/ek1937_09.htm

Ma se volete andare ancora più indietro nel tempo:
http://www.esperokatolika.org/numerounu/indekso.htm

Chissà quante altre sorprese ci sono nella rivista esperantista più
vecchia, ma ancora pubblicata. Lo scopriremo con il passare del tempo.

Intanto, se siete nati in anni non di guerra mondiale, scrivete la vostra
data e cercheremo di mettere in rete il numero di Espero Katolika del mese
della Vostra nascita - così, tanto per sapere cosa succedeva nel
movimento
esperantista al momento del Vostro primo vagito.

Purtroppo non possiamo accontentare i nati prima del 1903...

Con amicizia, Carlo Sarandrea
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia