"Nova Sento in Rete" n. 702 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 702     2010-09-18
> Esperanto: istruzioni per l'uso - UEA: l'Associazione Esperantista Mondiale
> Torino 2011 - Un congresso nazionale tra storia e passioni
> FEI - Orari della segreteria di Milano
> Esperanto Kopenhago 2011
> Europa: l'italiano è fuori!
> Libroj acheteblaj che Libroservo del IEF
> E' nata Lucia Breda


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - UEA: l'Associazione Esperantista Mondiale

L'UEA, acronimo di Universala Esperanto-Asocio, è la federazione che raccoglie
tutte le "landaj Asocioj", le associazioni esperantiste nazionali dei cinque continenti.

Con sede a Rotterdam, l'UEA è dunque l'associazione che rappresenta e
coordina gli esperantisti di tutto il mondo.

Il convegno annuale dell'UEA, il Congresso Universale (UK), è l'incontro
esperantista con il maggior numero di partecipanti. In tale occasione, tutti
i rappresentanti nazionali (i "Komitatanoj") si incontrano e programmano
le attività future a livello planetario.

L'UEA ha una sezione giovanile, la Tutmonta Esperantista Junulara Organizo (TEJO).

www.uea.org


Torino 2011 - Un congresso nazionale tra storia e passioni

Torino è una città da scoprire.
Stretta tra storia e tecnologie di avanguardia, è una luogo dove l'integrazione
culturale è ormai una realtà quotidiana.

Una convivenza tra genti diverse sotto lo sguardo dei re del passato tra le facciate delle loro
residenze barocche, che 150 anni fa hanno visto nascere l'Italia.

Tradizione ed innovazione, natura ed enogastronomia strette tra le Alpi e il
verde delle colline.

Benvenuti a Torino

Video: Torino, pasia urbo - http://vimeo.com/14586979
Video: Torino, historia urbo - http://vimeo.com/14587971

Il Congresso Nazionale si svolgerà dal 20 al 26 Agosto 2011
http://italakongreso.esperantoitalia.it/


FEI - Orari della segreteria di Milano

In via Villoresi siamo aperti ufficialmente il MARTEDÌ e il GIOVEDÌ
orario continuato h. 9 - h. 17,30
qualche volta anche al mercoledì, con un orario più elastico,
ma non regolarmente; ci aiuta un altro collaboratore di tanto in tanto.

Per le urgenze ci potete scrivere via internet, e la corrispondenza di
posta elettronica possiamo leggerla anche negli altri giorni. Molto
viene sbrigato, dove possibile, anche così.

abbiamo infine un fax che corrisponde al numero di telefono:
02-58100857

Per il "libroservo" stessi orari, l'indirizzo di posta elettronica è
però: feilibri@esperanto.it

Alga Guernieri
segreteria - FEDERAZIONE ESPERANTISTA ITALIANA

Esperanto Kopenhago 2011

Diversaj interesaj informoj en la retejo de la Loka Kongresa Komitato de la
96-a UK!
http://www.96uk-kopenhago.dk/


Europa: l'italiano è fuori! Come la politica del "tutto inglese" porta al suicidio del Paese.
Dichiarazione di Giorgio Pagano, Segretario dell'Associazione Radicale "Esperanto".

Da oltre venti anni sosteniamo che il multilinguismo, così come applicato in Europa, avrebbe portato all'oligopolio linguistico e, quest'ultimo, al monopolio anglofono, con privilegi assicurati per nascita ai lingua madre inglese.
Da oltre vent'anni ci battiamo per il federalismo linguistico europeo con una lingua di e per tutti, l'esperanto, e la libertà di poter apprendere qualsiasi lingua etnica si sia interessati ad apprendere e non necessitati od obbligati a farlo.
Oggi, con la sentenza del Tribunale della Corte di giustizia del Lussemburgo, che ha respinto il ricorso italiano che chiedeva l'annullamento di due bandi di concorso comunitari perchè pubblicati sulla `Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europeà solo in inglese, francese e tedesco, siamo alla fase due: quella dell'oligopolio.
Presto, grazie alla politica governativa del "tutto inglese", strettamente legata al separatismo della Lega, ci troveremo di fronte alla soluzione finale: il monopolio inglese in Europa e, nel Paese, alla distruzione dell'unico cemento rimastoci come popolo: la lingua italiana.



Libroj acheteblaj che Libroservo del IEF

Libroj eldonitaj de Filippo Franceschi kaj Julia Sigmond en la lasta jardeko.
Italaj esperantistoj fieras pri tiu itala-rumana paro loghanta che ni.

2001 Sigmond Julia “Mi ne estas mona Lisa” - novelaro
eld. Bero, Berkeley, p.66 - mendebla che UEA-Libroservo

2006 Sen Rodin “Bildoj pri norda lando kaj aliaj rakontoj” - novelaro
eld. Flandra Esperanto-Ligo, Antverpeno, p 360 - mend. che FEL

2008 Sigmond Julia “Kiam mi estis la plej feli a en la vivo?”
eld. Editura Triade, Klujho, p.144 - mendebla che UEA-Libroservo

2009 Carmen Cassinis “Vivovero de virino” (trad. Filippo Franceschi)
eld. Editura Triade, Klujho, p.131 - mendebla che UEA-Libroservo

2009 “BAZARO n°50” (lasta numero de la revuo, redaktis Sigmond J.)
eld. Triade, Klu o, p.102 - mendebla che J.Sigmond, str. Vlahuta 7/6,
400310 Cluj-Napoca, Rumanio < jjjusi@gmail.com >

2010 Sen Rodin “Nu, kaj do?- rakontoj, raportoj, recenzoj, revoj”
eld. EXIT, Klujho, p. 159 - mendebla che UEA-Libroservo

Chiuj libroj estas anka mendeblaj e Itala Espernato-Federacio, feilibri@esperanto.it.



È nata Lucia Breda

Mamma Irene e papà Federico annunciano la nascita della loro primogenita Lucia Breda.

Federico Breda è stato presidente della Gioventù Esperantista Italiana e membro del Consiglio Direttivo
dell'Organizzazione Mondiale dei Giovani Esperantisti.

Auguri di ogni felicità a Lucia e ai suoi genitori

Giuseppe Castelli e Francesco Amerio
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia