"Nova Sento in Rete" n. 724 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 724     2011-03-11
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Disvastigo: segnalazioni per articoli
> NSiR ha cambiato server
> Nella giornata delle lingue materne gli esperantisti lottano per salvarle
> Corso di Esperanto a Massa
> Maggio 2011 - Varsavia - Scout esperantisti a confronto
> Aprile 2011 - Dahlem-Baasem (D) - Printempe
> Viaggio in Armenia
> Majo 2011 - Kroata Kongreso en Bjelovar
> "La Kalumeto," numero 1 de 2011....
> Benvenuta Irene Carpani


  Contenuto
NSiR ha cambiato server

Nei giorni scorsi il server che ospitava NSiR ha cessato di funzionare.

Dopo quasi dieci anni di generoso e costante aiuto da parte dell'amico Andrea Carpani (che in questi giorni è anche diventato papà di Irene), NSiR ha traslocato su un nuovo server.

Questa operazione ha comportato, come qualcuno avrà notato, una breve sospensione del servizio e certamente creerà qualche disguido nelle prossime settimane.
Ce ne scusiamo sin d'ora.

Francesco Amerio


Nella giornata delle lingue materne gli esperantisti lottano per salvarle

In occasione della Giornata Internazionale della Lingua Materna, istituita nel 1999 dall'Unesco e celebrata il 21 febbraio di ogni anno, la Federazione Esperantista Italiana invita il mondo della politica e della cultura ad una maggiore attenzione sul tema dei diritti linguistici dell'uomo.

Una lingua, infatti, non è un semplice strumento di comunicazione, ma una parte essenziale dell'identità e del patrimonio culturale di ciascuna popolazione ed il problema non riguarda una ristretta cerchia di minoranze linguistiche. Molte delle scelte dell'Unione Europea in direzione del trilinguismo inglese-francese-tedesco ledono i diritti personali dei cittadini, discriminati e costretti in un una condizione di inferiorità rispetto ad altri. La strada da intraprendere è dunque quella di di un multilinguismo sincero e forte da incoraggiare sin dalle scuole. L'esperanto, forte della sua neutralità e della sua storia, si propone come una della soluzioni, ovvero come una seconda lingua per tutti facile da essere appresa ed utilizzata.

Esperanto Italia - FEI
Via Villoresi, 38, 20143 Milano
www.esperanto.it, approfondimenti.esperanto.it


Corso di Esperanto a Massa.

Su iniziativa di Sandro Simonini e Annarosa Andrei, dal 23 Novembre si tiene un corso di Esperanto a Massa (MS), presso l'istituto tecnico statale "G.Meucci".
Il corso, di un'ora la settimana, ha durata annuale, e viene fatto (su base volontaria) in sostituzione dell'ora di religione ai ragazzi della classe 1C, che non si avvalgono di detta ora.
La classe è stata scelta in base al numero più alto di ragazzi che non frequentano l'ora di religione.
Sono iscritti al corso 8 ragazzi.
Docente, Annarosa Andrei.




Maggio 2011 - Varsavia - Scout esperantisti a confronto

La Lega Esperantista degli Scout e la Gioventù Esperantista Mondiale
organizzano un seminario per attivisti dal titolo “Costruendo sulla
base della diversità ­ come ricevere il meglio dalla collaborazione
tra le organizzazioni giovanili?”. Il Seminario si svolgerà a
Varsavia dal 24 al 30 maggio 2011 e il termine di scadenza per
l'adesione è il 15 marzo 2011. Per maggiori informazioni:
www.esperanto.org/skolta


Aprile 2011 - Dahlem-Baasem (D) - Printempe

La seconda edizione di PRINTEMPE, manifestazione organizzata da
EsperantoLand, avrà luogo dal 18 al 25 aprile 2011 nel villaggio di
Dahlem-Baasem a sud di Colonia. Maggiori informazioni su
www.esperantoland.org/printempe


Viaggio in Armenia

Si svolgerà a Jerevan in Armenia la Settimana Esperantista
Internazionale (IES-1 2011). È prevista anche la partecipazione di un
gruppo di italiani. Maggiori informazioni su www.area.am


Majo 2011 - Kroata Kongreso en Bjelovar

La 9-a kongreso de kroataj esperantistoj, la la decido de la Estraro de Kroata Esperanto-Ligo, okazos la 14-an kaj 15-an de majo 2011 en Bjelovar. La aran o oma os la 100-jari on post apero de la Esperanta eldono de “La trezoro de l’ ora isto” (1911), kiu estas konsiderata la unua libroforme aperinta traduko el la kroata literaturo. Tradukis kaj proprakoste eldonis in la frutempa bjelovara esperantisto Fran Kolar-Krom. Ekde pasinta oktobro funkcias la LKK, kiu invitas vin viziti la urbon Bjelovar havanta pli ol unu jarcenton longan Esperantan tradicion (la unua societo estis fondita en 1909). uu la ri an kongresan programon kiu enhavos muzikajn kaj teatrajn erojn, librolan ojn, kongresan bankedon kun dancmuziko, grandan publikan ekspozicion (historian kaj filatelan) en la Urba muze, tuttagan kongresan ekskurson al vinri a regiono kaj termalbanejo, kaj multajn aliajn interesa ojn. Por konati i kun la kongresaj preparoj, listo de ali intoj kaj favoraj partoprenkondi oj (paket-aran o ekde 70 e roj!), skribu al lkk.bjelovar@gmail.com a vizitu la kongresan retejon: <http://www.ipernity.com/home/kroata.kongreso>http://www.ipernity.com/home/kroata.kongreso


"La Kalumeto," numero 1 de 2011....

Kiel ni aùskultas? Kio estas "vera" indiano? Cxu Esperanto ekster-
eùropigxas? Kio okazas kiam vira monto trovas inan monton? Al kio oni oferas jadajn korojn? Kial la patrino de la suno ploris?

Tiom da demandoj! Cxu vi deziras ekscii la respondojn? Se jes, petu senpagan sendon, retan aù paperposxtan, de la aktuala numero de "La Kalumeto," la kvaronjara bulteno de Projekto Indigxenaj Popoloj.

Se vi gxis nun ne petis la bultenon, bonvole donu vian retadreson kiel parto de via mesagxo.

(s-ro) Erik FELKER ejfelker@dslextreme.com


Benvenuta Irene Carpani

È nata Irene Carpani.
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia