"Nova Sento in Rete" n. 783 - Gioventù Esperantista Italiana
Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista Junularo
PUBBLICITÀ
Esperanto Esperanto »
Italiano Italiano »
Archivio di "Nova Sento in Rete"
  Numero 783     2012-05-12
> Esperanto: istruzioni per l'uso - Domande frequenti sull'esperanto
> Borse di studio per studiare l'esperanto - Adesione entro il 15 maggio
> Giugno 2012 - Il gruppo di Bologna vi invita per il suo centenario
> TEJO serchas volontulon!
> 9 Maggio - Torino - Conferenza “Candido au la humurismo en la tempo de
Guareschi”
> Nuovi libri acquistabili presso la FEI
> Esperanto muziko - Informletero de Vinilkosmo
> Bela somera programo en franca kastelo Greziljono


  Contenuto
Esperanto: istruzioni per l'uso - Domande frequenti sull'esperanto

*************
Tutto quello che avresti voluto sapere sull'esperanto e non hai mai osato
chiedere è ora in rete, all'indirizzo http://iej.esperanto.it/faq/

Dalle risposte pronte alla raccolta di indirizzi, tutto quello che si può
spiegare viene spiegato; e se manca qualcosa, poni una nuova domanda, e
lascia
che sia la comunità dei lettori a risponderti. Oppure metti tu la risposta
ad
un quesito aperto.

Un grazie al responsabile del servizio, Manuel Giorgini
**, al quale potete far riferimento in caso di
dubbi o richieste.

**************
Quando è nato l'esperanto?
L'esperanto è nato alla fine del XIX° secolo. L. L. Zamenhof pubblicò la
prima grammatica nel 1887 nella speranza di contribuire a migliorare la
comunicazione fra i popoli.

Che tipo di lingua è?
L'esperanto è una lingua semplice e razionale nella grammatica: tutti i
verbi si coniugano allo stesso modo; da un insieme ristretto di elementi
base si possono derivare moltissime parole composte; ecc. Il vocabolario
deriva per la maggior parte dalle lingue neolatine.

Dove si parla l'esperanto?
L'esperanto è usato in tutto il mondo; la zona con la maggiore densità di
esperantisti è probabilmente l'Europa centrale.

Quante persone lo parlano?
Le stime più prudenti parlano di centinaia di migliaia di persone che usano
l'esperanto. Altre fonti si spingono fino a circa tre milioni di persone.

Ma non è una lingua solo europea?
È una lingua mondiale, e in questi anni i posti dove cresce di più sono
l'Africa e l'Estremo Oriente. È vero che l'alfabeto e il lessico sono un
ostacolo per i non occidentali (non più che con l'italiano o l'inglese,
ovviamente); in compenso la struttura della lingua (basata sul costruire le
parole a partire da elementi invariabili) la rende molto più simile ad
alcune lingue extraeuropee che alla nostra.

Gli esperantisti sperano di abolire le lingue nazionali?
Fin dalla sua nascita l'Esperanto è usato e proposto come seconda lingua
per i rapporti internazionali, parallelamente alle lingue nazionali.

Non basta imparare le lingua straniere?
La molteplicità delle lingue è una grande ricchezza dell'umanità, e lo
studio delle lingue straniere è importantissimo. Però quante persone sono
in grado di imparare tutte lingue che potrebbero servire? Nella sola Unione
Europea ci sono 23 lingue ufficiali (e presto ben di più). E anche ammesso
di riuscirci, ci vorrebbe un enorme dispendio di fatica, tempo e denaro.

Allora scegliamone una sola (l'inglese)
Naturalmente non abbiamo niente contro lo studio della lingua inglese, e
apprezziamo tutte le opportunità per comunicare che essa dà; però imparare
a fondo anche una sola lingua straniera è un investimento che non tutti si
possono permettere;
privilegiare una sola lingua nazionale sulle altre è un atto
discriminatorio;
l'uso internazionale di una lingua nazionale (e quindi difficile) mette in
pericolo la sopravvivenza delle lingue più deboli.
L'esperanto, essendo relativamente facile e neutrale, non ha questi tre
svantaggi; perciò lo parliamo, senza per questo rinunciare all'uso delle
altre lingue. Anzi, come abbiamo già detto, l'esperanto facilita
l'apprendimento delle lingue straniere, inglese compreso.

L'esperanto è una lingua artificiale / fredda / ...
Basta ascoltare una conversazione in esperanto per rendersi conto che è una
lingua come tutte le altre, per niente fredda o meccanica. Fra l'altro ai
nostri incontri spesso nascono flirt e amori internazionali, ed esistono
famiglie che comunicano prevalentemente in esperanto. E di conseguenza ci
sono persone che parlano l'esperanto dalla nascita: provate a dirlo a loro
che è una lingua artificiale!

Ma se non ce l'avete fatta in cent'anni...
Non è necessario essere uno specialista per sapere che cent'anni sono un
tempo molto breve per una lingua. Comunque quasi tutti gli esperantisti
contesterebbero la frase "non ce l'avete fatta": l'esperanto esiste e chi
vuole può usarlo per comunicare in modo facile, divertente ed immediato con
ragazzi e ragazze di tutto il mondo. Probabilmente questa è la cosa più
importante.

*************************************************************************
*************************************************************************

BORSE DI STUDIO PER STUDIARE ESPERANTO!

Volete una settimana di corsi di esperanto con insegnanti internazionali in
Sicilia?
La Federazione Esperantista Italiana mette a disposizione 6 borse di studio
di 300€ ciascuna per i corsi di esperanto durante il congresso a Mazara dal
18 al 25 agosto!
Il requisito: aver dato primo o secondo grado o aver terminato un corso in
rete nel 2010, 2011 o 2012.
Ma attenzione, mancano pochi giorni: il termine ultimo per richiederle è il
15 maggio!

Per maggiori informazioni:
Sul bando: <http://www.esperanto.it/**bandi/pdf/2012-corsi-**
esperanto-mazara.pdf<http://www.esperanto.it/bandi/pdf/2012-corsi-esperanto-mazara.pdf>
>http://**www.esperanto.it/bandi/pdf/**2012-corsi-esperanto-mazara.**pdf<http://www.esperanto.it/bandi/pdf/2012-corsi-esperanto-mazara.pdf>
Sul congresso: <http://kongreso.esperanto.it/**79/indice.php<http://kongreso.esperanto.it/79/indice.php>
>http://kongreso.**esperanto.it/79/indice.php<http://kongreso.esperanto.it/79/indice.php>

Michael Boris MANDIROLA
E-mail: michaelboris at gmail.com
Tel: (IT) +393207290648
Skype: michaelboris


*************************************************************************
*************************************************************************

Giugno 2012 - IL GRUPPO DI BOLOGNA INVITA TUTTI PER IL SUO CENTENARIO

Il Gruppo Esperantista Bolognese "Achille Tellini 1912" invita tutti,
samideani ed amici, a partecipare alla celebrazione del suo centenario
che si svolgerà dal 1° al al 3 GIUGNO con un diversificato programma che
prevede:

- Una Mostra fotografica documentativa presso la sede del Gruppo
- Un convegno celebrativo presso la Sala Conferenze del Quartiere
SantoStefano
- Una visita turistica a centro storico di Bologna e al suo nuovo Museo
Civico
- Una gita turistica in pullman a Riolunato sull'Appennino, noto anche
perchè qui sorse agli inizi del '900
il primo gruppo esperantista italiano. Con ricevimento in Municipio e
pranzo in comune

Per informazioni o adesioni rivolgersi al segretario del GEB: s-ano Amadei
Mario
Telef. 051 644 66 75
amadeimario at iperbole.bologna.**it

*************************************************************************
*************************************************************************

TEJO SERCHAS VOLONTULON!

TEJO serchas volontulon! Chu estu vi? Kandidatighu ghis la 30a de majo 2012!

TEJO invitas vin kandidatighi por la posteno de plentempa TEJO-volontulo en
la Centra Oficejo en Roterdamo. TEJO-volontulo devas preti labori dum unu
jaro (pli au malpli longa dauro esceptokaze eblas) ekde augusto/septembro
2012 (preciza dato lau interkonsento). La limdato por sendi vian
kandidatighon estas la 30a de majo 2012. Legu pli: <
http://tejo.org/eo/volontulu>**http://tejo.org/eo/volontulu<http://tejo.org/eo/volontulu>

*************************************************************************
*************************************************************************

9 Maggio - Torino - Conferenza “Candido au la humurismo en la tempo de
Guareschi”

Si ricorda ai soci e ai simpatizzanti del CET che nell'ambito dei Forum
mensili
mercoledì prossimo 9 maggio, alle ore 20,45 precise
presso la sede di via Garibaldi 13
si svolgerà la conferenza di G. C. Fighiera

“Candido au la humurismo en la tempo de Guareschi”


*************************************************************************
*************************************************************************

Nuovi libri acquistabili presso la FEI

Cari samideani questi sono gli ultimi arrivi:

*9-PROSA TRADOTTA*
*Do a Bárbara *R. Gallegos
Trad. F. De Diego
Uno dei più famosi romanzi della letteratura latino-americana.
Venezuela Esperanto-Asocio, Caracas 1975
21 cm., 246 p. € *6,00*

*La Grafo de Monte-kristo*A. Dumas
Trad. D. Moirand
Il capolavoro di A. Dumas è un grande romanzo che rivela un mondo pieno
di intrighi, perfidie, omicidi, vendette ed altri fattori della vita
politica e sociale in Francia. 2 volumi indivisibili.
1° vol. ISBN 978-90-77066-43-0
2° vol. ISBN 978-90-77066-44-7
F.E.L., Antverpeno 2010
21 cm., 1184 p. €79,00

*La Integri o*L. Bianciardi
Trad. C. Minnaja e P. V. Orlandini
Il secondo libro della trilogia su Bianciardi, nel quale racconta con
ironia e disperazione, il suo lavoro di giornalista, traduttore e
scrittore nella Milano del miracolo economico.
ExCogita Editore, Milano 2011
21 cm., 114 p. € *12,50*

*Mafio klarigata al turistoj*A. Cavadi
Trad. M. Lipari e C. Minnaja
Un libretto con molte risposte chiare ed oneste sulla mafia.
ISBN 978-88-87778-89-1
Di Girolamo editore, Trapani 2011
17 cm., 54 p. € *5,90*

*Resurekto*L. Tolstoj
Trad. di V. Sapo nikov
Il famoso romanzo che dipinge la realtà sociale russa alla fine del 19°
secolo.
Sezonoj, Jekaterinburg 2000
20 cm., 370 p. € *24,00*

*12-FUMETTI E LIBRI PER RAGAZZI*
*La Eta Princo*A. De Saint-Exupéry
Trad. P. Delaire
Un'affascinante fiaba per tutte le età. Con i disegni dell'autore.
ISBN 978-2-9507376-5-6
Kanada Esperanto-Asocio, Espéranto-France 2010
22 cm., 94 p. € *13,00*

*14 - Geografia e Turismo*
*Florenco mallonge *trad. P. V. Orlandini
Riedizione della guida di Firenze in un formato più fruibile e pratico.
Illustrata con foto a colori.
Editrice Innocenti, Grosseto 2011
21 cm., 168 p. € *12,00*

feilibri at esperanto.it

*************************************************************************
*************************************************************************

Esperanto muziko - Informletero de Vinilkosmo

Se vi volas legi la lastajn novajhojn pri esperanto-muziko, simple alklaku
chi tie :

<http://www.vinilkosmo.com/?**newsletter=34&lge=e<http://www.vinilkosmo.com/?newsletter=34&lge=e>
>http://**www.vinilkosmo.com/?**newsletter=34&lge=e<http://www.vinilkosmo.com/?newsletter=34&lge=e>

*************************************************************************
*************************************************************************

BELA SOMERA PROGRAMO en franca kastelo Greziljono

- Venu 1 tagon, 1 semajnon au 1 monaton, en julio kaj augusto
- Dormu en lito au tendo, manghu vegetare au ne.

2012-julio-21/ 28
Art-amatora semajno kun teatro, muziko, dancoj, kantoj, bindado,
korpomovoj. Intensaj paroligaj kursoj 5 horojn tage

2012-julio-28 / augusto-04
Alternativa semajno kun verd-politika seminario. Eko-turismo, prelegoj &
diskutoj pri ekologiaj & ekonomiaj temoj. Moderaj paroligaj kursoj 3 horojn
tage

2012-augusto-04/11
Turisma kultura semajno. Kursoj de franca lingvo kaj Esperanto
antautagmeze. Ekskursoj al reghaj kasteloj che rivero Luaro posttagmeze

2012-augusto-11/20
Pupteatra festivalo por infanoj, junuloj, familioj. Farado de manpupoj kaj
vesperaj spektakloj kun Christoph Frank. Muziko, gitaro, sporto, ludoj kaj
E-kurso

Pli da detaloj en
<http://gresillon.org/somero>h**ttp://gresillon.org/somero<http://gresillon.org/somero>


KONTAKTOJ:
Telefono-respondilo: +33-2.41.89.10.34
Retposhto: kastelo at gresillon.org

Maison Culturelle de l’Espéranto
Chateau de Gresillon
49150 SAINT MARTIN D’ARCE
France
SplinderBadzuStumbleUponDiggTwitter
redditDel.icio.usAggiungi ai Preferiti di Google - Aldoni al Paĝosignoj en GugloKlaku.net - Via demokratia amaskomunikiloVizaĝlibro/Facebook
 
  Gioventù Esperantista Italiana - Itala Esperantista JunularoGioventù Esperantista Italiana
Via Villoresi, 38
20143 Milano, Italia
Tel/Fax: 02 58 10 08 57
Posta elettronica: iej@esperanto.it
Sezione giovanile della FEI; sezione italiana della TEJO
Vizaĝlibro/FacebookJutubo/YoutubeVikipedio/Wikipedia